Imu Salerno, si potrà pagare in due o tre rate

Un emendamento presentato dall'Udc e approvato in commissione Finanze alla Camera dei Deputati prevede la possibilità, per il contribuente, di pagare l'Imu sulla prima casa in due o tre rate

L'Imu sulla prima casa potrà essere pagata, a scelta del contribuente, in due o tre rate. Lo prevede un emendamento di Gianluca Galletti dell'Udc al dl fiscale varato il 16 aprile dal consiglio dei ministri, emendamento approvato dalla commissione Finanze della Camera. Lo riporta il quotidiano La Repubblica. In base alla novità introdotta nel decreto, entro il 16 giugno, scadenza della prima rata, il contribuente potrà decidere se pagare il 33% e avere altre due rate a disposizione (con scadenza a settembre e dicembre), oppure pagare il 50% e saldare l'Imu con una seconda rata a dicembre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Sono amico di suo figlio, mi dia 500 euro": anziana truffata a Scafati

    • Cronaca

      Fonderie Pisano, nuove verifiche: non tutti i morti colpiti dai veleni

    • Cronaca

      Pellezzano, auto rischia di precipitare in un dirupo: salvato il conducente

    • Cronaca

      Battipaglia, negozio con cellulari e accessori per pc non sicuri: denunciato il titolare

    I più letti della settimana

    • La crisi colpisce anche Salerno, allarme Confcommercio: chiuse 393 attività

    • “Concorso di idee Fabbrica Salerno”: nuove opportunità per giovani under 35

    • Bilancio positivo dei saldi al “Cilento Outlet Village”: via agli sconti fino al -70%

    • Crociere 2017, attraccata alla stazione marittima la prima nave

    • Confindustria Salerno, è ufficiale: Prete eletto presidente all'unanimità

    • A La Resilienza torna il pomodoro Funky: tutti pazzi per le pizze della lotta al caporalato

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento