Un futuro senza fumo: inaugurato "IQOS" di Philip Morris a Salerno

La boutique, aperta su Corso Vittorio Emanuele, sarà uno spazio dedicato ai fumatori adulti nel quale potranno ricevere tutte le informazioni sulla funzionalità del dispositivo, comprarlo e ricevere assistenza.

Gianluca Bellavista

E’ stata inaugurata, oggi, in Corso Vittorio Emanuele 80, a Salerno, la prima Boutique IQOS di Philip Morris International, che, da sempre, si pone l’obiettivo di costruire un futuro senza fumo, sostituendo le sigarette con prodotti senza combustione. Tanta curiosità tra i passanti che (come mostrano le foto in basso di Antonio Capuano), nonostante la pioggia, si sono affacciati nella nuova attività commerciale per conoscerne le caratteristiche.

L’alternativa alle sigarette tradizionali

In Italia fumano ancora oltre 11 milioni di persone, pari al 22% della popolazione – sono circa 260 mila nella provincia di Salerno. Per i fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare, grazie ai progressi nell’innovazione tecnologica e della scienza, esistono oggi valide alternative alla sigaretta tradizionale come IQOS, un dispositivo che scalda il tabacco anziché bruciarlo. Dato che non avviene alcun processo di combustione, non ci sono né cenere né fumo. IQOS genera un vapore contenente nicotina che permette di assaporare il gusto del tabacco. IQOS 3 DUO, il nuovo dispositivo della linea IQOS, migliora l’esperienza rispetto ai modelli precedenti, integrando una conoscenza approfondita dei consumatori e dei loro suggerimenti per migliorare le sue funzionalità. Design, caratteristiche e rituale rimangono gli stessi che hanno convinto oltre mezzo milione di fumatori in Italia ad abbandonare le sigarette. Secondo le stime di PMI, infatti, in media tra il 70% e l’80% dei fumatori adulti che passano a IQOS abbandonano completamente le sigarette.

La sede salernitana

La Boutique di Salerno sarà uno spazio dedicato ai fumatori adulti nel quale potranno ricevere tutte le informazioni sulla funzionalità del dispositivo, comprarlo e ricevere assistenza. Un rigoroso processo di validazione scientifica e continui investimenti in tecnologia sono alla base dello sviluppo e del successo di IQOS, un prodotto pensato per i fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare sigarette ha dichiarato il direttore relazioni esterne di Philip Morris Italia Gianluca Bellavista.

Le altre sedi

I negozi monomarca IQOS sono presenti nelle principali città italiane in forma di Embassy (Roma, Torino e Milano), Boutique (Torino, Madonna di Campiglio, Bologna, Forte dei Marmi, Firenze, Napoli, Bari, Catania, Salerno), e Lounge, spazi temporanei dedicati alla scoperta del prodotto da parte di fumatori adulti.

L’acquisto del tabacco in Campania

L’Italia è il cuore pulsante della trasformazione di Philip Morris International (PMI): dal seme della pianta di tabacco fino alla produzione degli heatsticks. Il business di Philip Morris dipende fortemente dalla qualità del tabacco. A partire dai primi anni 2000, PMI ha sostenuto il settore tabacchicolo nello sviluppo di un modello innovativo di gestione agricola, il cui centro è rappresentato dai coltivatori, che garantisce prevedibilità commerciale, sostenibilità di lungo periodo e migliore competitività a circa 1000 impreseta bacchicole italiane attive in Campania, Umbria, Veneto e Toscana. L’impegno di lungo corso di PMI nei confronti dell’Italia ha generato investimenti agricoli per circa 2 miliardi di euro complessivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento