Messa in sicurezza nell'Agro: 1 milione di euro per i lavori

“Gli interventi in sostanza - ha detto il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese - ricadono nei territori comunali di Nocera Inferiore, Pagani e San Valentino Torio"

Ben un milione di euro per i lavori di ripristino e messa in sicurezza di strade nell'Agro Nocerino Sarnese: è quanto stanziato dalla Regione Campania per la Provincia di Salerno per gli interventi di messa in sicurezza della viabilità pari a un totale di 9 milioni. Nell’ambito di questo finanziamento rientrano i lavori di ripristino e messa in sicurezza della sede stradale della SP 6, della SP 384, SP 434 e della SP 298 nell'Agro Nocerino Sarnese per un importo di 1 milione.

Le strade interessate

Le strade provinciali interessate quindi sono quattro. La SP 6, al tratto da Punto A (nei pressi dell’innesto con la SP 434) in Comune di Nocera Inferiore fino a fine tratta in comune di San Valentino Torio - fiume Sarno, per circa 4,5 km. La SP 384 via Zeccagnuolo tratto dall’innesto con la A30 fino all’innesto con via Migliaro, costituendo tale tratto la parte residuale degli interventi già in corso di realizzazione con altre progettazioni, per circa 1 km. La SP 434 via Padula - innesto A30 - innesto SP6, per circa 1 km. La SP 298 via Fontana - Innesto SP 384 - Innesto via Migliaro, per circa 1,5 km.

Parla il presidente della Provincia, Michele Strianese

“Gli interventi in sostanza ricadono nei territori comunali di Nocera Inferiore, Pagani e San Valentino Torio e interessano strade provinciali dell’Agro Nocerino Sarnese che sono strategiche per lo sviluppo e la crescita di tutta l’area, perché collegano il cuore dell’Agro con il casello Nocera-Pagani di ingresso all’autostrada A30, la Caserta-Salerno.

Sono strade fondamentali quindi con traffico intenso, soprattutto di mezzi pesanti, sia per la presenza di attività commerciali e industriali che per la presenza dei vari Centri abitati che appunto usano queste arterie per arrivare alla A30. I nostri trasportatori, per esempio ortofrutticoli, si muovono da qui verso il mercato nazionale e internazionale.

È necessario quindi intervenire sulla pavimentazione stradale fortemente usurata in molti tratti, sulla segnaletica orizzontale in alcuni casi scomparsa, sulla segnaletica verticale, sui segnalatori di sicurezza. Bisogna sostituzione le barriere di sicurezza, pulire i canali, insomma effettuare una manutenzione straordinaria e migliorare tutta la sicurezza stradale.

Questi sono i motivi per cui ho fortemente voluto i lavori di ripristino e messa in sicurezza sulla SP 6, sulla SP 384, sulla SP 434 e sulla SP 298 dell’Agro Nocerino Sarnese. Con me l’On. Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, che ha finanziato la Provincia di Salerno e l’On. Luca Cascone, Consigliere regionale e Presidente della Commissione consiliare sui Trasporti, che ci ha sostenuto in questo percorso. Ringrazio quindi la Regione Campania che sta per procedere alla gara d’appalto e a breve potremo iniziare i lavori.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento