Tessitura manuale al telaio: abbigliamento e design made in Cilento con "Orditi Digitali"

Canapa, cotone, lino, seta sono le fibre utilizzate per tessere le tomaie. I colori sono ottenuti attraverso un processo di tintura naturale, principalmente da piante spontanee dell’area mediterranea e scarti di lavorazione di aziende locali

Stile, moda e tradizione si fondono, in Cilento, per la gioia degli amanti del buongusto: Stefania Vassallo, originaria di San Giovanni a Piro, ha aperto a Scario il suo laboratorio di "tessitura applicata", dove, con il marchio Orditi Digitali, realizza ed espone oggetti di abbigliamento/design che hanno come caratteristica comune la tessitura manuale al telaio.

I sandali artigianali

Per iniziare, i sandali sono realizzati secondo un processo artigianale e sono personalizzabili per quanto riguarda numero, filato, fondo, texture, colore. Canapa, cotone, lino, seta sono le fibre utilizzate per tessere le tomaie. I colori sono ottenuti attraverso un processo di tintura naturale, principalmente da piante spontanee dell’area mediterranea e scarti di lavorazione di aziende locali.

Le caratteristiche

Recupero di un sapere manuale, innovazione digitale (nel modo di comunicare e nell'adozione di nuove tecnologie come la stampa 3D - Stefania ha lavorato per molti anni in progetti di ricerca in ambito informatico), economia circolare (utilizzo di residui e scarti di altri processi produttivi), amore per il Cilento, sono gli elementi distintivi. Oltre a tanto coraggio, nel lasciare un posto fisso per seguire una passione e provare a farla diventare un lavoro. I prodotti si possono vedere anche su Instagram e Facebook (sulla pagina Orditi Digitali) ed acquistare online. Da ammirare.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento