Sanità, Antonacchio: "L'azienda ospedaliera ricorra alla mobilità"

Il segretario provinciale della Fp Cisl chiede al direttore generale di ricorrere alla mobilità interregionale ed extraregionale "per migliorare i servizi della struttura"

"Reclutare personale per l'azienda ospedaliera universitaria di Salerno ricorrendo anche allo strumento della mobilità interregionale ed extraregionale" è quanto chiede, in una lettera indirizzata al direttore generale della struttura, il segretario provinciale della Fp Cisl Salerno Pietro Antonacchio.

"Come prevede l'accordo del 4 giugno tra azienda ospedaliera e sindacati ad oggi ancora disatteso - ha dichiarato Antonacchio - va utilizzata la mobilità interregionale ed extraregionale per migliorare i servizi, reclutando appunto non solo personale infermieristico ma anche operatori ospedalieri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento