Pontecagnano, entro il 17 febbraio sarà riaperto il ponte sul torrente Asa

Il presidente della Provincia, Michele Strianese, ed il sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara lo hanno reso noto in una riunione alla Provincia

Entro dieci giorni sarà riaperto al traffico il ponte sul torrente Asa, in località Magazzeno. Il presidente della Provincia, Michele Strianese, ed il sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara lo hanno reso noto in una riunione tenutasi ieri pomeriggio, a Palazzo s. Agostino.

La data

Entro il 17 febbraio, dunque, è prevista la ripresa della circolazione sulla SP 175. Un sospiro di sollievo tra gli automobilisti.

Parla il sindaco Lanzara

Anche questa volta un grande risultato per Pontecagnano Faiano, frutto di un lavoro quotidiano con la Provincia di Salerno. Ogni giorno che passa dalla chiusura del ponte Asa si ripercuote sull'economia di quel tratto di fascia costiera, per questo, oltre a garantire l’incolumità dei miei concittadini non ho perso neanche un’ora e, compatibilmente con tutte le analisi, rilievi e indagini ora posso annunciarvi che entro pochi giorni sarà operativa la mia proposta del traffico veicolare a senso alternato.

La Provincia di Salerno provvederà a restringere la carreggiata e ad installare la nuova segnaletica stradale e semaforica, con un investimento di circa 40.000 euro. Le prove di carico, per una portata di 20 tonnellate, effettuate dal settore Viabilità e Trasporti provinciale insieme al Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Università di Salerno, hanno dato esito favorevole e, quindi, è passata la mia proposta.

Così facendo non ci saranno problemi per il periodo estivo, momento fondamentale per l'economia della zona costiera. Alla chiusura della stagione estiva 2020 si procederà alla ricostruzione del ponte avendo ottenuto già la disponibilità della Regione Campania a finanziare i lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringrazio sentitamente i residenti e le attività commerciali, che hanno sacrificato tempo, pazienza ed economie in questa fase difficile, ma necessaria. Ringrazio anche il Presidente Strianese per aver messo al primo posto della sua agenda la risoluzione di questo problema. Insieme abbiamo raggiunto un importante traguardo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • Covid-19: muore una salernitana, 341 contagi in provincia. Primario in via di miglioramento

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus in Campania, i casi positivi salgono a 2231: i dati

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento