Porto di Salerno: pubblicata la gara per il dragaggio, investimento di 220mila euro

Il porto commerciale si potenzia con i dragaggi, alias il 'portone' da cui far entrare navi più grandi. Anche a Salerno sarà possibile far entrare portacontenitori fino a 15 mila teu

E' stato pubblicato il bando di gara per i lavori di dragaggio dei fondali del Porto commerciale di Salerno e del canale d’ingresso. Avviata, infatti, la procedura negoziata per l’affidamento del “Servizio di esecuzione del monitoraggio atmosferico ed acustico del Porto di Salerno relativo ai lavori di dragaggio dei fondali del Porto commerciale di Salerno e del canale di ingresso ed ai lavori di allargamento dell’imboccatura portuale – Ante Operam”, per un importo complessivo di 220mila euro (IVA non imponibile), da aggiudicare con il criterio del minor prezzo.

Il potenziamento

Il porto cittadino, dunque, si potenzia con i dragaggi, alias il 'portone' da cui far entrare navi più grandi. Anche a Salerno sarà possibile far entrare portacontenitori fino a 15 mila teu, il triplo più capienti circa di quelle che entrano oggi (il Salerno Container Terminal del gruppo Gallozzi si sta attrezzando con nuove gru e mezzi di  banchina). E la stazione marittima potrebbe essere operativa già tra fine 2019 e 2020, mentre per le portacontainer bisognerà aspettare un altro anno.

I fondali

Dopo i lavori, i fondali del porto di Salerno scenderanno a 14 metri e mezzo nell'area merciologica, a 11 metri e mezzo nell'area passeggeri. I lavori stabiliti dal ministero dell'Ambiente risultano spalmati in un anno e mezzo, divisi in due tronconi, uno tra novembre  2019 e aprile 2020 e uno tra novembre 2020 e aprile 2021.


 

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

Torna su
SalernoToday è in caricamento