Nuovo Regolamento sull'Imposta di Soggiorno a Salerno: le novità

Il Regolamento prevede nuove misure e modalità per il pagamento dell'imposta e disciplina in modo puntuale gli obblighi dei gestori di tutte le strutture ricettive e dei locatori turistici

Al via, da domani, il “Nuovo Regolamento sull'Imposta di Soggiorno nella Città di Salerno”, approvato in Consiglio Comunale.

La novità

Il Regolamento prevede nuove misure e modalità per il pagamento dell'imposta e disciplina in modo puntuale gli obblighi dei gestori di tutte le strutture ricettive e dei locatori turistici sul territorio di Salerno che - quali Agenti Contabili sottoposti al giudizio della Corte dei Conti - sono tenuti al riversamento e al rendiconto periodico al Comune, delle somme percepite a titolo di imposta. L'Ufficio Imposta di Soggiorno è ubicato presso il Settore Tributi del Comune, in via VI Settembre 1860, numero 20 ed è accessibile nei giorni martedì e giovedì dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 16 alle ore 17.

Per ogni ulteriore informazione ecco il regolamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento