Ripascimento del litorale, ricorso "improcedibile": via libera ai lavori della RCM

RCM Costruzioni potrà, peranto, procedere con l’avvio del cantiere da 9,7 milioni di euro

Foto Salerno Cantieri&Architettura

Non è andato a buon fine, in quanto "improcedibile", il ricorso presentato dalla Cem,seconda classificata per i lavori di completamento del ripascimento nel tratto torre Angellara- polo Nautico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avvio del cantiere

RCM Costruzioni potrà, peranto, procedere con l’avvio del cantiere da 9,7 milioni di euro, a stretto giro, per rinforzare spiaggia e lidi della zona orientale. Finisce, dunque, la battaglia legale tra le due società campane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • Covid-19: muore una salernitana, 341 contagi in provincia. Primario in via di miglioramento

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus in Campania, i casi positivi salgono a 2231: i dati

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento