Ripascimento della costa a Salerno: il confronto grafico tra ciò che era e ciò che è

L'annuncio di De Maio: "A breve ripartiremo da questo punto, fino all’altezza dello stabilimento balneare Colombo a Mercatello, per poi proseguire sull’intero litorale cittadino"

La foto Fb di Arcan

Evidente, la trasformazione della linea di costa tra Torre Angellara e il Marina d'Arechi, grazie ai lavori di ripascimento effettuati lo scorso anno: a ricostruire graficamente un utile confronto tra il 2017 e il 2018 Arcan – Salerno Cantieri&Architettura, con una foto pubblicata su Facebook.

Sul caso, è intervenuto anche l'assessore all’Urbanistica di Salerno, Mimmo De Maio:

“No, non è un fotomontaggio. È il confronto dei lavori di ripascimento del litorale dal 2017 (dighe esterne) al 2018 (immissione di nuova sabbia) del tratto compreso tra il Porto Marina d’Arechi ed il plesso di Soccorso Amico. A breve ripartiremo da questo punto, fino all’altezza dello stabilimento balneare “Colombo” a Mercatello, per poi proseguire sull’intero litorale cittadino"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

  • Coronavirus: contagiata una persona a Vallo, il nuovo caso

Torna su
SalernoToday è in caricamento