Ripascimento della costa a Salerno: il confronto grafico tra ciò che era e ciò che è

L'annuncio di De Maio: "A breve ripartiremo da questo punto, fino all’altezza dello stabilimento balneare Colombo a Mercatello, per poi proseguire sull’intero litorale cittadino"

La foto Fb di Arcan

Evidente, la trasformazione della linea di costa tra Torre Angellara e il Marina d'Arechi, grazie ai lavori di ripascimento effettuati lo scorso anno: a ricostruire graficamente un utile confronto tra il 2017 e il 2018 Arcan – Salerno Cantieri&Architettura, con una foto pubblicata su Facebook.

Sul caso, è intervenuto anche l'assessore all’Urbanistica di Salerno, Mimmo De Maio:

“No, non è un fotomontaggio. È il confronto dei lavori di ripascimento del litorale dal 2017 (dighe esterne) al 2018 (immissione di nuova sabbia) del tratto compreso tra il Porto Marina d’Arechi ed il plesso di Soccorso Amico. A breve ripartiremo da questo punto, fino all’altezza dello stabilimento balneare “Colombo” a Mercatello, per poi proseguire sull’intero litorale cittadino"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

Torna su
SalernoToday è in caricamento