"Stipendio d’oro al capostaff del sindaco Napoli": l'ira di Dante Santoro

Il consigliere: "Centomila euro per un capostaff non stanno nè in cielo nè in terra, attiviamo il nostro fiato sul collo per la vicenda"

Su tutte le furie, il  consigliere comunale d’opposizione Dante Santoro che interviene sul caso del presunto stipendio d’oro al capostaff del sindaco Napoli. Si parla, da indiscrezioni, di un ammontare di circa centomila euro annui. "Il tema è ancora più spinoso se alla cifra spropositata si aggiunge l’aumento di circa mille euro mensili decisa dal sindaco un mese fa", come sottolinea Santoro.

La nota del consigliere

"Continua lo spreco con i soldi dei salernitano, ancora una volta stipendi d’ oro per i cortigiani del sistema deluchiano. Centomila euro per un capostaff non stanno nè  in cielo nè in terra, attiviamo il nostro fiato sul collo per la vicenda. Basta danneggiare i salernitani con questo sperperio assurdo”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Soldi in cambio del documento d'identità, finisce in carcere un dipendente comunale

  • Cronaca

    A spasso con l'eroina sullo scooter: arrestati due giovani spacciatori a Salerno

  • Cronaca

    Cava de' Tirreni: fermati 2 ladri di auto, attrezzi da scasso anche negli slip

  • Cronaca

    Cane semina il panico in via Carmine, la denuncia: "I vigili non sono intervenuti per aiutarci"

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento