Tagli ai trasporti pubblici: corse soppresse, disagi in città e provincia

Dal prossimo 1 maggio stop alle linee urbane nei giorni festivi: la scure si abbatte sulle corse SITA e CSTP. L'assessore alla viabilità del comune di Salerno Luca Cascone contro il parigrado alla provincia Ciccone

Disagi in arrivo per i tanti cittadini utenti dei trasporti pubblici: dal prossimo 1 maggio infatti Salerno resterà senza collegamenti pubblici urbani, se si eccettua quelli per l'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" e per il carcere sito nella zona di Fuorni. I tagli decisi dalla regione Campania si abbatteranno in termini di disagio sulle migliaia di salernitani che utilizzano il trasporto pubblico per studio o per recarsi al lavoro.

Nel dettaglio, il consorzio salernitano trasporti pubblici (CSTP) ha dovuto ridurre il numero di chilometri alle corse extraurbane 4 (Salerno-Pompei), 8 (Salerno-Battipaglia), (Salerno-Siano) e 10 (Salerno Mercato San Severino). I mezzi che provengono dall'agro nocerino sarnese e dalla valle dell'Irno non faranno più capolinea a Fuorni, nella zona industriale della città, bensì nella centrale piazza Ferrovia, con conseguenti disagi dal punto di vista del traffico e della mobilità.

Il provvedimento è frutto dei tagli che l'ente provincia, non avendo altre risorse disponibili, ha imposto al numero dei chilometri CSTP. Altri tagli provengono invece dal comune di Salerno, che al pari della provincia non può garantire più la copertura finanziaria: dal 1 maggio saranno in primis soppresse tutte le linee urbane nei soli giorni festivi, resteranno attive solamente le linee dirette agli ospedali cittadini "Ruggi" e "Da Procida" e al carcere della zona Fuorni, oltre alle linee extraurbane che già attraversano la città di Salerno.

La situazione sarà ovviamente difficile anche altri comuni della provincia, come ad esempio la città di Pontecagnano Faiano. Polemico l'assessore ai trasporti del comune di Salerno, Luca Cascone, che ha criticato l'assessore provinciale ai trasporti Romano Ciccone.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento