Tassa di iscrizione all'ordine professionale.La FP CGIL di SALERNO diffida le Aziende sanitarie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Come FP CGIL da sempre ribadiamo che l’obbligo di iscrizione rappresenta una tassa sul lavoro per le professioni sanitarie, caso quasi unico in Europa e che, eventualmente, dovrebbe riguardare esclusivamente tutti quei lavoratori appartenenti alle professioni sanitarie che esercitano la libera professione. L’obiettivo di questa organizzazione, nel confronto politico e per il prossimo rinnovo contrattuale, sta proprio nell’individuare dei meccanismi che vadano a compensare tutte quelle somme che i professionisti sono obbligati a pagare per poter esercitare la propria professione quindi, ad esempio, oltre la tassa di iscrizione all’ordine anche la formazione obbligatoria (ECM) e l’assicurazione per la responsabilità civile. La FP CGIL rivendica uniformità a livello nazionale. Una tassa unica per tutti gli ordini e per tutte le professioni a prescindere dalla residenza del lavoratore. Una soluzione legislativa che tuteli chi opera in regime di esclusività piena, sia che eserciti la professione nel settore pubblico che in quello privato. Un tavolo nazionale con il Ministero della Salute, gli Ordini e le Organizzazioni Sindacali che abbia l’obiettivo di ricercare una soluzione utile e condivisa. Ad oggi la tassa di iscrizione continua ingiustamente ad essere ad esclusivo carico dei lavoratori, pertanto la FP CGIL SALERNO valuta necessario interrompere i tempi di prescrizione sul rimborso della tassa di iscrizione agli ordini, attraverso un invio diffuso di "diffide individuali" a tutte le Aziende sanitarie del territorio. Invitiamo gli operatori del settore a mettersi in contatto con la nostra organizzazione provinciale - *089251746*- per la compilazione delle diffide e/o contattando le nostre RSU/RSA sui luoghi di lavoro che forniranno il supporto tecnico necessario. Salerno, 4 ottobre 2019 Il Segretario Provinciale Il Segretario Generale Pasquale ADDESSO Antonio CAPEZZUTO Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D. Lgs. n. 39/1993

Torna su
SalernoToday è in caricamento