Amalfi, gli Avion Travel in concerto per il Capodanno Bizantino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La storica band ritorna live dopo dieci anni e sceglie Amalfi tra le poche tappe del loro “Retour” L’assessore alla cultura e turismo Daniele Milano: “Un'edizione straordinaria del Capodanno Bizantino con ospiti e intrattenimenti d'eccezione". Gli Avion Travel  ad Amalfi   per il Capodanno Bizantino. A  quasi  dieci anni  dal loro  ultimo  tour insieme,  Peppe Servillo e  la  sua  storica  formazione    (Fausto  Mesolella,  Mario  Tronco,  Mimì Ciaramella, Ferruccio Spinetti e Peppe D’Argenzio) si esibirà  in uno straordinario live “Retour”, con un  concerto ad ingresso gratuito che  si  svolgerà lunedi’ 1 settembre dalle 21:30sul lungomare di Amalfi. Sono poche le date scelte non a caso dalla band, che mosse i primi passi nel casertano e che si è affermata negli anni con il successo al Festival di Sanremo e collaborazioni artistiche in tutta Europa.

“Si  tratta di un piccolo  ritorno condotto senza enfasi e celebrazioni, è la verifica di un’idea  di  canzoni  che  ambiscono  a  durare,  non  perché  hanno  scalato  le  classifiche, ma  perché serbano in sé il desiderio e la presunzione di essere sempre attuali, smuovere il cuore e il pensiero, provocare  un’assemblea  di  sensazioni  e  senso  che  si  ritrovano  dopo  dieci  anni  a  cominciare da  noi  sei”. Il  sound mediterraneo  e  le  innovazioni  pop-jazz  degli  Avion  Travel  legate  ad  un  filo conduttore    univoco  con  l’eccezionale  edizione  2014  del  Capodanno  Bizantino  organizzata  dal Comune di Amalfi, in collaborazione con Comune di Atrani, Centro di Cultura e Storia Amalfitana e Consorzio Amalfi di Qualità, e che quest’anno vede il cofinanziamento della Regione e dell'Unione Europea nell’ambito del PO FESR CAMPANIA 2017 - 2013. E imperdibili saranno gli appuntamenti previsti il 31 agosto e il 1 settembre con l’imponente Corteo Storico, il coinvolgimento di eminenti personalità  culturali  e  tante  iniziative  previste  per  questa  rievocazione  che  celebra  l’inizio dell’anno  fiscale  e  giuridico  nei  territori  dell’impero  d’Oriente  unitamente  all’entrata  in  carica dei comites, ovvero i capi della repubblica marinara di Amalfi nella sua fase aristocratica. «Ci prepariamo ad una edizione straordinaria del Capodanno Bizantino, con ospiti ed intrattenimenti d’eccezione – ha dichiarato Daniele Milano, Assessore al turismo e alla cultura di Amalfi –  che celebreranno i fasti del Ducato Marinaro. Nelle prossime ore sveleremo il nome del “Magister di Civiltà Amalfitana” per il 2014, una investitura che darà ancora più lustro all’evento e al territorio».

In  occasione  del  concerto  di  lunedì  1  settembre  degli  Avion  Travel  sono  state  attivate comode  navette via mare  da  TraVelMarcon partenza da Salerno alle 20:00 (costo  biglietto 16  euro  A/R)  e da Minori alle 20:30 (costo  biglietto  10  euro  A/R).  E'  consigliato  prenotare telefonando allo 089 872950.

Torna su
SalernoToday è in caricamento