La musica per i minori a rischio: il 29 gennaio, concerto di beneficenza a Battipaglia

Bande amì, domenica 29 gennaio, Battipaglia

Domenica 29 gennaio, alle ore 20, il complesso Opera Bertoni di Battipaglia ospiterà un concerto di beneficenza per la realizzazione di un centro polifunzionale per minori. “Nella pietà che non cede al rancore… ho imparato l’amore - BandeAmì canta De Andrè" è il titolo che gli organizzatori hanno scelto per la serata di solidarietà. Il concerto servirà a raccogliere fondi da destinare alla costruzione di una struttura semiresidenziale per 50 bambini a rischio e/o in difficoltà. Con il patrocinio della Fondazione De Andrè, la tribute band del grande Faber si esibirà sul palco di via Gonzaga.

Il centro polifunzionale è un progetto messo in campo dalla Spes Unica Onlus di Padre Ezio Miceli e dalla cooperativa sociale Betlem. Si tratta di una struttura multifunzionale con spazi dedicati, nei quali i piccoli ospiti saranno occupati in attività (laboratorio multimediale, teatrale, di artigianato, del suono, del movimento) e ricreative in un percorso di attesa di inserimento in un nucleo familiare o in un percorso di supporto per un eventuale recupero del rapporto con i genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento