Al Vinile di Salerno di scena musica, arte e buona cucina

Giovedì 27 novembre il Giovanni Amato Trio si esibisce al Vinile di Salerno. Continua l'appuntamento con la rassegna live al Vinile di Salerno e giovedì 27 sarà protagonista ancora la buona musica: sul palco del locale salernitano si esibiscono il trombettista Giovanni Amato, Antonio Caps all’organo Hammond e Stefano Tatafiore alla batteria. Un concerto in cui la tromba, con il suo suono unico e affascinate, attraversa gli standard jazz e le composizioni originali, trovando un’armonia con tutti gli altri strumenti. Non solo musica al Vinile: fino al prossimo 14 dicembre la parete bianca del Vinile ospiterà l’opera "Italian F(l)ood" dell’architetto Gianpaolo Lambiase, una doppia tela che supera i canoni estetici per lanciare un messaggio politico e riproporre il problema del dissesto idrogeologico. Una full immersion sensoriale tra musica e arte a cui si unisce anche il gusto grazie ai succulenti piatti proposti dal giovane chef Giovanni Sorrentino, che riscopre i sapori tradizionali in chiave contemporanea e a prezzi molto contenuti. Per info 089 233769.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfilata, coriandoli e "chiacchierata": il programma del Carnevale di Baronissi

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
  • Clown, illusionismo, foto, miele e nocciole: rinviato il Carnival Show al teatro Augusteo

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2020
    • Teatro Augusteo
  • Giù la maschera: delitto carnevalesco al Museo Papi

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2020
    • Museo Papi
  • Martedì mascherato al Victory Pub di Salerno: ecco le sorprese

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2020
    • Victory Pub
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento