Mercoledì 21 dicembre, al Modo, la "Maschera" per la Mensa dei Poveri

La Maschera al Modo, il 21 dicembre

La Maschera, band napoletana, sarà di scena al Modo, mercoledì 21 dicembre, per sostenere la causa benefica della Mensa "San Francesco", la struttura che accoglie tanti poveri e senza tetto per un pasto caldo. L'evento è a cura di Hub Music Project. Il gruppo musicale è composto da cinque ragazzi della periferia a nord-est del napoletano troppo spesso dimenticata ma viva.

Alle ore 21.30, La Maschera si esibirà con la sua anima sonora che segue la scia del folk-rock e di cantautori come Eugenio Bennato e il primo Pino Daniele, senza rinunciare a incursioni nello swing e nel dub. Il gruppo, nato nella primavera del 2013 dall’incontro tra il cantautore Roberto Colella, il trombettista Vincenzo Capasso, il bassista Eliano Del Peschio, il batterista Marco Salvatore e il chitarrista Alessandro Morlando, canta i valori della cultura napoletana 3.0, costantemente sospesa tra il dualismo di una realtà così dura qual è quella dei vicoli. All’ingresso del Modo, una postazione raccoglierà le offerte di quanti vorranno generosamente contribuire alla causa della Mensa di San Francesco, la mensa dei poveri di Salerno. Maggiori informazioni al numero telefonico 348 5680083.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Timeless, senzatempo”: a Salerno la mostra retrospettiva di Coco Gordon

    • Gratis
    • dal 15 June al 28 August 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Al parco ecoarcheologico di Pontecagnano Faiano torna il "cinema al verde"

    • dal 9 July al 6 August 2020
    • Parco EcoArcheologico
  • Animazione, spettacoli, happy hour: riapre Villa Calvanese

    • 12 July 2020
    • Villa Calvanese
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 March al 31 July 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento