sabato, 20 dicembre -3℃

←Tutti gli eventi

Ravello Festival 2012 "Memorie"

Redazione 11 giugno 2012

Presso Auditorium Oscar Niemeyer Dal 23/06/2012 Al 01/09/2012

Sabato 23 giugno parte il Ravello Festival 2012. Sono circa cinquanta gli eventi che compongono il cartellone del programma dell'edizione di quest'anno del festival, stilato dal direttore artistico Stefano Valanzuolo, che ha articolato la kermesse intorno a un tema conduttore di grande suggestione, “Memorie”: la rivalutazione del passato, la riflessione storica, il moto emotivo legato al ricordo aspirano a essere, in questo contesto, non soltanto espressioni immediate dell’animo, ma anche strumenti di conoscenza e confronto civile. Il format multidisciplinare, ampiamente collaudato, sarà quindi riproposto con eventi internazionali che troveranno spazio non solo nella suggestiva Villa Rufolo e nell'Auditorium Niemeyer, ma anche all'interno dei giardini degli splendidi hotel di Ravello. Il festival si apre con il debutto italiano della Evergreen Symphony Orchestra di Taiwan il 23 giugno, e continua il 29 giugno con lo spettacolo di danza della compagnia israeliana Dafi Dance Group, mentre sabato 30 sul belvedere di Villa Rufolo si esibiranno il Fabrizio Bosso Quartet e la Nuova Orchestra Scarlatti in un omaggio a Nino Rota, tra musica classica e jazz. Venerdì 6 luglio nell'auditorium musiche di Beethoven, Čajkovskij, Saint-Saëns, Liszt, Brahms, Debussy, Kreisler e Wieniawsky a cura del violinista Geza Hosszu-Legocky accompagnato dalla special guest Martha Argerich, sabato 7 invece si esibisce l'orchestra del Teatro San Carlo di Napoli diretta da Wayne Marshall e venerdì 13 luglio tocca all'European Union Chamber Orchestra diretta da Eva Stegeman, mentre domenica 15 la Nuova Orchestra Scarlatti sarà protagonista di "Domenica in orchestra: echi del Settecento". Giovedì 19 la pianista Vanessa Benelli Mosell proporràmusiche di Mozart, Liszt e Rossini a Villa Rufolo, e sempre nella suggestiva cornice del belvedere venerdì 20 luglio arriva l'Orchestra Sinfonica di Shenzen direttamente dalla Cina in un concerto tutto a tema wagneriano. Sabato 21 luglio debutterà a Ravello il sassofonista norvegese nonché musicista di culto dei nostri tempi Jan Garbarek, sabato 28 invece grande evento della sonorizzazione dal vivo del film “The Artist” di Michel Hazanavicius nel cine-concerto dell'Orchestra Italiana del Cinema diretta da Ernst van Tiel. Il 2 agosto l'Orchestra Giovanile di Palestina diretta da Sian Edwards si esibirà a Villa Rufolo, venerdì 3 toccherà al pianoforte di Ludovico Einaudi e alla tromba di Paolo Fresu, mentre il 10 agosto si terrà il tradizionale "Concerto all'alba" a opera dell'Orchestra Rossini di Pesaro, invece domenica 12 sarà in concerto Ron in "Accordi e ricordi", quarant’anni di canzoni raccontati in una sola serata. Venerdì 17 agosto arriva Gino Paoli accompagnato dal piano di Danilo Rea per regalare un omaggio alla grande canzone napoletana e non solo, mentre sabato 25 si terrà "The James Bond Concert Show", un omaggio in musica e immagini per celebrare i 50 anni del primo film dell’agente segreto più amato dal pubblico. Venerdì 31 agosto “The Kinshasa Symphony” segna il debutto in Italia della straordinaria Kimbanguist Symphony Orchestra, nata e cresciuta nel cuore dell’Africa più povera, e sabato 1 settembre la kermesse musicale si chiuderà in bellezza con Elio, reduce dai fasti di “X Factor”, che si presenterà al pubblico in un'inconsueta veste cameristica con Roberto Prosseda complice al pianoforte.


 

Commenti

    Tutte le location di Salerno

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Salerno