Delitto d'epoca al museo Papi di Salerno: a caccia del colpevole

Sabato 30 marzo, alle ore 21, ritorna "Delitto d'epoca" al Museo Papi di Salerno. I partecipanti dovranno calarsi nella parte del detective tra le teche della splendida collezione di strumenti medici, in via Trotula de Ruggiero. 

Il programma

I detective raccoglieranno gli indizi, mettendo insieme i pezzi del puzzle, ricostruendo così l'intricata trama dei misteri che sembrano avvolgere come una fitta nebbia il Museo. Scopo del gioco è scoprire il colpevole, il movente, l'arma e il luogo del delitto in due ore di suspense. 

Info utili

Il costo è di 10 euro a persona e per la serata offriremo un "dolce benvenuto" agli ospiti per meglio addentrarsi nelle nostre variopinte atmosfere. Il più intuitivo della serata avrà in premio un classico della letteratura gialla e l'ingresso gratuito al prossimo "Delitto" a trama differente. Prenotazione obbligatoria al 3895682832 o al 3478250565

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festival di San Martino: il "menù" prevede musica, zeppole e vino

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • San Marco: il percorso si snoderà da via Cuono a via Vicenza ccinvolgendo tutti i vicoli collegati.
  • La guerra di Troia nelle Grotte di Pertosa: ecco le date degli spettacoli

    • dal 23 al 24 novembre 2019
    • Grotte di Pertosa-Auletta

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele di Eboli: fan mobilitati

    • 6 dicembre 2019
    • Palasele Eboli
  • Festival di San Martino: il "menù" prevede musica, zeppole e vino

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • San Marco: il percorso si snoderà da via Cuono a via Vicenza ccinvolgendo tutti i vicoli collegati.
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento