Sarà un "Dolce Natale" al Museo archeologico di Salerno

Domani, martedì 30 dicembre, sarà proprio un "Dolce Natale" al Museo archeologico di Salerno. Fa tappa a Salerno l'iniziativa gastronomica e culturale di Campania>Artecard, che ha associato sette luoghi d'arte a otto delizie gastronomiche che si è soliti gustare durante il periodo delle feste. Si tratta di un programma realizzato dalla Scabec inserito nel ricco programma del Grand Tour, finanziato dalla Regione Campania Assessorato al Turismo e Beni Culturali e curato del professor Fabrizio Mangoni, uno dei più importanti esperti di dolci in particolare di quelli campani. "Dolce Natale" associa, quindi, a ciascun sito culturale un dolce natalizio che ne rispecchi la personalità o la storia e a Salerno domani la degustazione di struffoli è prevista presso il Museo archeologico provinciale: appuntamento alle ore 17.30 con una visita guidata al museo che raccoglie i reperti archeologici provenienti da tutto il territorio della provincia di Salerno compresi in un periodo che va dalla Preistoria all'età romana. Quindi, seguirà la degustazione di due dolci natalizi campani: i famosi struffoli e le castagnette, tipici bocconi croccanti salernitani ricoperti di cioccolato. Prenotazione al numero verde artecard 800 600 601.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento