Si alza il sipario al teatro Santa Margherita: in scena “E ccose ‘mpruvvisate…”

Appuntamento sabato 15 febbraio alle ore 21 e domenica 16 febbraio ore 19.15. Ingresso promozionale 5 euro per festeggiare i due mesi di attività

Dopo l’esilarante spettacolo di Mariano Grillo, a grande richiesta ritorna il comicissimo spettacolo “E ccose ‘mpruvvisate…" al teatro Santa Margherita. Appuntamento sabato 15 febbraio alle ore 21 e domenica 16 febbraio ore 19.15. Ingresso promozionale 5 euro per festeggiare i due mesi di attività.

La trama

Il lavoro, si evince dal titolo, nasce da un’idea d’improvvisazione che segna la rottura degli schemi classici del teatro tradizionale, scompare la cosiddetta “quarta parete”. Senza ruoli predefiniti anche il pubblico può diventare parte attiva ed essenziale della messa in scena. Alcuni attori sono alle prese con le prove generali di uno spettacolo che andrà in scena il giorno dopo. Si cerca di approntare una messa in scena valida, il teatro sarà esaurito, ma non tutto sembra andare per il verso giusto e allora… Il prodotto finale è esilarante. Lello Casella brillante caratterista e spalla di un comicissimo Tonino Di Folco che ritorna sulle scene dopo qualche anno sabatico, poi Donato Lardieri al debutto in un ruolo di grande impatto. Ritmo, musica e comicità sono gli elementi essenziali e non banali del lavoro. Il duo comico sarà affiancato dal virtuoso Fabio Notari alla chitarra. La regia è di Lello Casella, Sabrina Tortorella ha curato la Direzione Artistica, Scenotecnica Enzo Citro, Direttore di Scena Maria Luisa Pirri, Direzione Tecnica Ciro Casella. Prenotazione obbligatoria al 3385884051.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

Torna su
SalernoToday è in caricamento