La festa dei boccali a Villa Guariglia: ecco il programma

  • Dove
    Villa Guariglia - Raito
    Indirizzo non disponibile
    Vietri sul Mare
  • Quando
    Dal 28/09/2019 al 28/09/2019
    ore 19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 28 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2019, sarà inaugurata la quattordicesima edizione della Festa dei Boccali, evento artistico ed enogastronomico voluto ed organizzato dall’Associazione di Volontariato Humus Onlus che da più di 20 anni si occupa di promuovere la tradizionale arte della ceramica come strumento di comunicazione e aggregazione, solidarietà e crescita culturale, promozione e integrazione sociale.

La location

Nell’incantevole scenario di Villa Guariglia, si rinnova il connubio tra volontariato, arte e cultura. Nuovi e vecchi artisti, disabili, volontari, si uniscono in una sola voce per ribadire con forza l’importanza dell’agire volontario e per sottolineare quanto l’arte possa essere strumento di aggregazione, sostegno e crescita. 100 gli artisti coinvolti e 700 boccali per promuovere la creatività innovativa. Elemento di novità in questa edizione è l’estensione dell’invito anche ad artisti stranieri come promozione alla mobilità degli artisti nel mondo. Artisti di qualsiasi nazionalità, età e religione possono aderire all’iniziativa prenotandosi e creando 7 boccali alti 12 centimetri, decorati a proprio piacimento. Saranno esposti nella mostra collettiva dei boccali decorati da Maestri d’Arte, volontari e ragazzi dell’Associazione. Uno dei 7 boccali realizzati entrerà a far parte della collezione stabile dell’Associazione Humus onlus, ciclicamente esposta. I boccali sono l’oggetto della raccolta fondi necessari alle attività dell’Associazione di volontariato HUMUS dedicate a disabili ed anziani. Sarà organizzata anche un’asta di beneficenza dei BOCCALI D'ARTISTA, selezionati da una commissione di valutazione.

Cibo e vino

I boccali saranno usati per degustare il vino che accompagnerà i piatti della tradizione culinaria salernitana. L’evento, promosso dall’Amministrazione Provinciale e patrocinata dai Comune di Salerno,e dal Comune di Vietri sul Mare, in collaborazione con il Museo della Ceramica di Raito a Vietri sul Mare, il Museo Città Creativa del Comune di Salerno, la Soprintendenza ABAP di SA e AV e i Maestri d’Arte, inizierà alle ore 19. Ingresso libero. Il programma della serata, condotto da Nunzia Schiavone, prevede: presentazione dell’evento e saluti di benvenuto  di Lauretta Laureti, Presidente Associazione di Volontariato Humus Onlus, saluti istituzionali, conferenza, asta dei BOCCALI D'ARTISTA, degustazione. La serata sarà allietata dal musica dal vivo dell'ORCHESTRA SONORA JUNIOR SAX. Il servizio di catering e di cucina sarà curato dagli allievi dell’Istituto Professionale Alberghiero Roberto Virtuoso di Salerno. A tutti gli artisti sarà offerta la cena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La terra delle zucche all'oasi Vivinatura di Eboli: ecco il programma

    • dal 5 ottobre al 1 novembre 2019
    • Oasi Vivinatura Lagosele, Santa Cecilia in località Torretta
  • La favola del borgo: Angri apre le porte al folklore

    • Gratis
    • dal 26 al 27 ottobre 2019
  • "Sapori d'autunno": cibo e musica per due giorni in Cilento

    • Gratis
    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2019
    • piazza Teodoro Gaza

I più visti

  • La terra delle zucche all'oasi Vivinatura di Eboli: ecco il programma

    • dal 5 ottobre al 1 novembre 2019
    • Oasi Vivinatura Lagosele, Santa Cecilia in località Torretta
  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Tutto pronto a Scala per la tradizionale festa della castagna

    • Gratis
    • dal 12 al 20 ottobre 2019
    • piazza Municipio
  • Sicignano degli Alburni celebra la sagra della castagna: ecco il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Centro storico
Torna su
SalernoToday è in caricamento