Festival musicale "Luci d'Artista" al Duomo di Salerno: il programma

L'associazione culturale Arechi presenta il festival musicale Luci d'Artista, diretto da Sergio Caggiano. Il debutto è in programma venerdì 9 novembre alle ore 20.30: Giovanni Alvino al pianoforte eseguirà brani di Beethoven.

Le altre tappe

Sabato 17 novembre, sempre alle 20.30 come il 21 novembre, il 6 dicembre, il 14 dicembre e il 22 dicembre, la Sala San Tommaso del Duomo di Salerno ospiterà Raffaele Maisano (pianoforte), Giuseppe Scotto Galletta (clarinetto), Sergio Caggiano (viola). Formeranno il "Trio in Duo" ed eseguiranno musiche di Mozart, Schumann e Brach. Il 21 novembre, Mariateresa Petrosino (voce), Fabio Schiavo al pianoforte e Giuseppe Esposito al sax. Il 6 dicembre, lezione concerto "La musica, l'infanzia, il racconto". Il pianista e relatore sarà Leonardo Acone. Venerdì 14 dicembre, musiche di Bloch, Bruch, Bottesini e Schumann. I brani saranno eseguiti da Marco Cuciniello al contrabasso e da Sabina Mauro al pianoforte. Sabato 22 dicembre, Dora Dorti e Fausto Trucillo formeranno il duo pianistico impegnato nell'esecuzione delle musiche di Mozart e Camille Saint-Saens. Il biglietto d'ingresso costa 7 euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Piano solo festival: la musica internazionale a Salerno in quattro tappe

    • Gratis
    • dal 10 al 24 maggio 2019

I più visti

  • SalerNoir Festival e le Notti di Barliario: ecco le date e il programma

    • Gratis
    • dal 4 aprile al 30 maggio 2019
  • Art Attak, inglese, disegno classico: laboratori creativi per bambini

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2018 al 31 luglio 2019
    • Ex Scuola media A. Gatto
  • Laboratorio gratuito di disegno e fumetto

    • Gratis
    • dal 22 settembre 2018 al 27 luglio 2019
    • Scuola Grafica Salernitana
  • Marte "pianeta" del fumetto: ecco la mostra Quattro volte Paperino

    • dal 16 febbraio al 16 giugno 2019
    • Mediateca MARTE
Torna su
SalernoToday è in caricamento