"La Battaglia delle Tammorre" in scena al Teatro Nuovo di Salerno

Venerdì 28 novembre il Teatro Nuovo di Salerno ospita "La battaglia delle tammorre". Si trasforma in una pista da ballo il teatro salernitano di via Laspro per permettere lo svolgimento del festival di musica popolare: in concorso giovani musicisti e due importanti gruppi di musica popolare salernitana. Si inizia venerdì 28 quando, dopo il primo round del concorso, si esibiranno "I Picarielli", gruppo salernitano con all'attivo oltre dieci anni di esperienza e famoso ormai in tutta Italia per le splendide sonorità di tammorre e strumenti caratteristici della tradizione popolare; mentre sabato 29, dopo la seconda giornata di gara e la premiazione dei giovani musicisti vincitori del concorso, si terrà il concerto di "Le Sette Bocche" con i loro canti, musiche e danze popolari. Per info e prenotazioni tel. 089.220886.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Notte bianca di Strabilandia a Bellizzi: ecco i protagonisti e il programma fino a gennaio

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 1 gennaio 2020
    • VIA ROMA

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele di Eboli: fan mobilitati

    • solo domani
    • 6 dicembre 2019
    • Palasele Eboli
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento