"Sogno e son desto 400 volte": lo show di Ranieri "battezza" il Paladianflex di Atena Lucana

Anteprima della stagione spettacolistica 2019/2020 lo show di Massimo Ranieri “Sogno e son desto 400 volte”, lo show è fissato per venerdì 31 maggio, organizzato da Anni 60 produzioni con la direzione artistica di Tappeto Volante

Farà tappa nel salernitano, precisamente ad Atena Lucana, Massimo Ranieri: il 31 maggio calcherà le tavole del Gran Teatro Paladianflex con l'acclamato "Sogno e son desto 400 volte". Lo show sarà un’anteprima di una nuova stagione di spettacoli: la voce del maestro delle scene italiane celebrerà il ‘battesimo’ di un nuovo corso per il Paladianflex che ambisce a conquistare un posto di rilievo tra i luoghi dello spettacolo in Campania. Una Venue di prestigio, nelle rifiniture e nell’accoglienza, una nuova  direzione artistica e un’importante sinergia con Anni 60 Produzioni per offrire inedite e diverse opportunità d’intrattenimento al territorio del Vallo di Diano, e non solo.

La curiosità

Anteprima della stagione spettacolistica 2019/2020 lo show di Massimo Ranieri “Sogno e son desto 400 volte”, dunque, lo show è fissato per venerdì 31 maggio, organizzato da Anni 60 produzioni con la direzione artistica di Tappeto Volante. L’incontro tra le due importanti realtà che operano da anni nel settore degli eventi s’intreccia con la sfida imprenditoriale nata dalla volontà della famiglia Di Mieri di creare un contenitore di prestigio nel Vallo di Diano, legato al territorio dove si è sviluppata la loro azienda, la Dianflex srl. Accanto all’ottima programmazione già in corso di eventi da club e disco, la Venue è stata affidata dalla proprietà alla direzione artistica di Tappeto Volante, la società diretta da Domenico Maria Corrado. La sinergia e il know how di Anni 60 Produzioni, promoter leader in Campania nello show business live, ha come obiettivo quello d’inserire il Gran Teatro Paladianflex nel circuito dei più importanti concerti teatrali, puntando poi anche ad aprirlo ai nuovi esponenti della musica “mainstream”, la più amata oggi dai giovanissimi.

Lo spettacolo

Si parte dunque venerdì 31 maggio con un allestimento teatrale tutti posti numerati a sedere, per godere al meglio dello show campione di incassi “Sogno e son desto 400 volte”. Lo spettacolo, già leggendario per lo straordinario successo registrato in tutta Italia, premiato da ripetuti sold out, ha nel suo protagonista l’indiscusso, acclamato e acclarato, punto di forza.Dopo 400 straordinarie repliche, lo show, ideato e scritto da Massimo Ranieri con Gualtiero Peirce, si rinnova e si conferma un must delle scene, rinvigorito ad ogni stagione dall’inesauribile maestria live del suo protagonista. Tra canzoni, aneddoti e colpi di teatro, l’artista continua ad incantare generazioni di spettatori con questa versione aggiornata dello show in cui resta immutata la formula vincente di “Sogno e son desto”, tra le grandi melodie senza tempo e i suoi brani più celebri, passando per il teatro umoristico e tante sorprese. Ad accompagnare Ranieri, l’Orchestra formata da Andrea Pistilli (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica). Organizzatore generale dello show Marco De Antoniis, light designer Maurizio Fabretti.

Informazioni utili

I biglietti per assistere allo spettacolo saranno disponibili a partire dalle ore 11 di lunedì 18 marzo on line su Ticketone.it e nelle prevendite abituali (circuiti Ticketone e Go2). Tre i settori di platea numerata disponibili (con prezzi da € 40,00 a € 60,00 comprensivi di diritti di prevendita). Per informazioni sulle prevendite ufficiali autorizzate, sul costo dei tagliandi, sulle prenotazioni per i disabili: 089 4688156 - Anni60produzioni.com.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento