Canti, spot e musica per “Matierno è vita”: l'iniziativa di fine anno al Centro di Aggregazione

Con il patrocinio dell'Ambito S5 delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, capitanato dall'assessore Nino Savastano, infatti, le associazioni e le cooperative, il 30 maggio, a partire dalle ore 17, proporranno un interessante momento di incontro

Tutto pronto, per “Matierno è vita”, l’iniziativa di fine anno del Centro di Aggregazione sito presso l’ex scuola elementare del quartiere collinare salernitano. Con il patrocinio dell'Ambito S5 delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, capitanato dall'assessore Nino Savastano, infatti, le associazioni e le cooperative impegnate quotidianamente presso la struttura, il 30 maggio, a partire dalle ore 17, proporranno un interessante momento di incontro e di intrattenimento per le famiglie della zona e non solo. 

Il programma

Dopo i saluti istituzionali dell’assessore Savastano, dunque, la cooperativa sociale Galahad aprirà la serata con la proiezione dello spot progresso realizzato ed interpretato dagli utenti del Centro per la Legalità, tra residenti del posto e minori stranieri non accompagnati che hanno trovato nel centro polifunzionale di Matierno un prezioso punto di riferimento. Dunque, sarà la volta dei canti a cura del coro gospel multietnico della stessa cooperativa, diretto dal maestro Manuel Fernandez. A seguire, l’associazione Musikattiva presenterà il saggio musicale di fine anno Ensamble Matierno Social Music, nonché le esibizioni corali con i bambini del centro di aggregazione Enzo Sacco. Infine, la cooperativa Giovamente traccerà un bilancio delle attività svolte quotidianamente a servizio dei minori di Matierno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli obiettivi

L’iniziativa mira a far luce sulle potenzialità  offerte dai laboratori musicali, creativi ed educativi gratuiti, proposti presso il  Centro di Aggregazione, nel segno dell’integrazione e della solidarietà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento