Mostra della Minerva, la villa comunale rinasce tra "Piante rare e quanto fa giardino"

La villa comunale si colora con la 18esima edizione della profumata iniziativa organizzata dall’associazione Hortus Magnus

Tutto pronto per la Mostra della Minerva, tra "Piante rare e quanto fa giardino". Dalle 15 di oggi, venerdì, fino al 15 aprile, la villa comunale si colorerà con la 18esima edizione della profumata iniziativa organizzata dall’associazione Hortus Magnus, con il patrocinio del Comune di Salerno. Sabato 14 e domenica 15 aprile dalle ore 9 alle 20.30, dunque, sarà possibile visitare la splendida mostra.

Il programma

Venerdì 13 aprile, inaugurazione della mostra-mercato alle ore 15 con il sindaco Vincenzo Napoli. Fino alle 17.30 intaglio artistico di ortaggi, a cura dello chef Clemente Gaeta e degli allievi dell'Istituto Alberghiero "Roberto Virtuoso" di Salerno. Intanto, Poste Italiane, dalle ore 15 alle 20, renderanno possibile l'annullo filatelico di cartoline-ricordo della manifestazione. Sabato 14 aprile, la mostra riaprirà al pubblico dalle ore 9, con orario continuato. Fino alle 12.30, lezioni di floricoltura riservate agli alunni delle scuole del territorio a cura di Nello Trapani dell'azienda agricola "La Ginestra". Alle ore 16, visita guidata "Risalendo il Fusandola alla ricerca di antichi orti e giardini", a cura di Erchemperto. Le prenotazioni si raccolgono presso lo stand Hortus Magnus. Alle ore 16.15, visita al "Museo di Strumentario Chirurgico Roberto Papi", collezione secoli XVIII-XX, a cura della cooperativa Galahad con prenotazione al costo di 1 euro. Alle ore 20.30, spettacolo "Delitto al Museo" con aperitivo vegano, solo su prenotazione (costo 10 euro). Dalle ore 16 alle 18.30, laboratorio "Ikebana Sogetsu", a cura di Maria Domenica Castri. Chiusura al pubblico ore 20.30, chiusura della mostra ore 21. Domenica 15 aprile, la mostra riapre alle ore 9. Alle 10, visita guidata alla Villa Comunale di Cava de' Tirreni. Il tema è "La storia e la botanica". Alle ore 10.30, visita guidata "Conosciamo la città risalendo il Fusandola". Alla stessa ora, visita al Museo Papi. Dalle ore 10 alle 11 e dalle ore 11 alle 12, dimostrazione di composizione floreale a cura del vivaio Le rose di Partenope". Alle ore 12, premiazione di tre espositori per il miglior allestimento dello stand. Alle ore 12.15, premiazione "Arte in villa" (prima edizione, pittura estemporanea). Dalle ore 16 alle 17, dimostrazione di composizione floreale a cura del maestro Gabriele Esposito. Dalle ore 17 alle 18, dimostrazione di arte topiaria a cura di Vivai Avagliano. La chiusura, infine, è prevista alle 20.30 di domenica.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento