La natura in musica: sette giorni di concerti, gran finale a Paestum

Il sacro fuoco tanto caro alla mitologia greca e le "muse ispiratrici" terra, aria, acqua sono simboli e pilastri di "Natura in musica", la rassegna musicale che coinvolge alunni degli Istituti Comprensivi della provincia di Salerno

Il sacro fuoco tanto caro alla mitologia greca e le "muse ispiratrici" terra, aria, acqua sono simboli e pilastri di "Natura in musica", la rassegna musicale che coinvolge alunni degli Istituti Comprensivi della provincia di Salerno ma anche di Frosinone, Avellino, della provincia di Napoli e che vivrà il suo gran finale all'ombra dei templi di Paestum, nel Parco Archeologico, il 21 giugno (ore 18), con il Concerto di Insiemi e la festa della musica. 

Il programma

Il cartellone della rassegna è ricco di appuntamenti. Dopo l'esibizione delle orchestre degli Istituti Ripa di Eboli, Ariosto di Arzanoi, Comprensivo di Siano, di Pellezzano, di Roccadaspide e Gatto di Battipaglia che hanno animato la prima giornata dalle ore 14 di martedì 14 maggio, spazio domani, mercoledì 15 alle ore 14, nell'Auditorium Comvass a Roccapiemonte, agli Istituti Comprensivi Giovanni XXIII di Cava de' Tirreni, Linguiti di Giffoni Valle Piana, Guarini di Solofra e Nicodemi di Fisciano, Pascoli di Nocera Superiore, De Filippis-Galdi di Cava de' Tirreni. Alla stessa ora, il 16 maggio, nuovi giovani musicisti allieteranno il pubblico: coinvolti gli Istituti Comprensivi di Bracigliano, Campobasso, Montoro, Galvani-Opromolla di Angri, di Pimonte, Carducci-Trezza di Cava de' Tirreni. 


Il weekend

A Palazzo Marciani di Roccapiemonte, il 17 maggio alle ore 17, si terrà Premio Insiemi, premiazione degli eleborati del concorso "La natura in arte": riferimento al fuoco, all'acqua, alla terra e all'aria come soprannaturalità degli dei della mitologia greca. A Villa Ravaschieri, sempre a Roccapiemonte, il 18 maggio alle ore 17, premiazione ed esibizione dell'orchestra dell'Istituto Comprensivo Comvass-I.C.Mennella. Il concerto sarà diretto dal maestro Pericle Odierna. Il 20 maggio, "trasferta" a Villa Arbusto di Lacco Ameno per la giornata evento delle ore 17 e le esibizioni dei docenti di strumento musicale.

Il gran finale

Il 21 giugno, alle ore 18, il Parco Archeologico di Paestum ospiterà le esibizioni dell'orchestra Menzione Speciale e Comvass-Mennella con la partecipazione straordinaria degli alunni del Liceo Galizia (indirizzo musicale, coreutico, artistico) e degli allievi del Conservatorio Martucci. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento