"Piccole Emozioni", show-family: al Teatro La Ribalta in scena Pocahontas

Pocahontas

Domenica 12 maggio, alle 17.30 e alle 19.30, al Teatro La Ribalta di Salerno ci saranno gli ultimi due appuntamenti per la rassegna Le Piccole Emozioni dedicata a bambini e famiglie. A chiudere la kermesse sarà la compagnia La Ribalta con lo spettacolo "Natura viva.. la vera storia di Pocahontas". 

La trama

Una rivisitazione teatrale di una delle storie più belle sull'incontro tra inglesi e indiani, tra conquistatori e conquistati. Una storia adatta ai bambini ma allo stesso tempo capace di calarci in n contesto storico particolare. determinato contesto storico. Il rapporto con il circostante, il rispetto per l'ambiente e l'amore, fonte primaria per superare qualsiasi confine, saranno solo alcune delle tematiche portate in scena dalla regista Valentina Mustaro.

Info utili

L'evento è organizzato in collaborazione con la libroteca Saremo Alberi e la ludoteca Baby Planet, i quali si occuperanno dell’ampio pre-show messo a disposizione del pubblico. Per info e prenotazioni: 089 9958245 oppure 3292167636. Costo del biglietto: 6 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Diciassette spettacoli ad ingresso libero: tutto pronto per Teatrando al Quadriportico

    • Gratis
    • dal 4 al 28 luglio 2019
    • quadriportico di Santa Maria delle Grazie

I più visti

  • Art Attak, inglese, disegno classico: laboratori creativi per bambini

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2018 al 31 luglio 2019
    • Ex Scuola media A. Gatto
  • Laboratorio gratuito di disegno e fumetto

    • Gratis
    • dal 22 settembre 2018 al 27 luglio 2019
    • Scuola Grafica Salernitana
  • Corleto Monforte ospita la festa del caciocavallo podolico e della transumanza

    • Gratis
    • dal 27 al 30 giugno 2019
  • Festa della zeppola a Giovi: ecco il menù e il programma

    • Gratis
    • dal 29 al 30 giugno 2019
    • Sagrato Chiesa San Bartolomeo - Giovi
Torna su
SalernoToday è in caricamento