← Tutte le segnalazioni

Altro

Presentazione del libro Gli spietati di Eleonora Santamaria

Via Posidonia, 160 · Pastena

Si svolgerà il 23 maggio presso Villa Carrara alle ore 17.30 la presentazione del libro Gli spietati della salernitanissima Eleonora Santamaria. Farà da relatore l'istrionico cialtrone Giuseppe Salsano. IL LIBRO | In ostaggio di una meridiana senza ombra, gli spietati ritrovano la propria carne intessuta nella trama del reale. Come uomini, nascono prima della pietà e non possono provarne. Come dèi, sono parte dell’umanità intera, cantano miti, aspettano con Penelope e eternamente partono con Ulisse, seguono la rivoluzione degli invisibili. Come luoghi antichi, c’è un posto dentro gli spietati dove tutto ha un’eco, dove l’immortalità perde valore, dove ci si può spogliare; ecco, è proprio lì, davanti a chiunque li guardi, è proprio lì che gli spietati rivendicano esistenza, tornano e restano. L'AUTRICE | Eleonora Santamaria (1993), nasce al centro del mare di Salerno. La madre le dice che nella vita può fare grandi cose, quindi instaura una relazione con Vito, un leone marino di duecento chili, ma fa un buco nell’acqua. Col tempo, impara a coltivare il terrore per le biografie, la serenità e il formaggio. Per questo si laurea all’Università di Chieti in filosofia e canta in una band rockabilly, i Tenero Terrore, appunto. Con Chieti e il rockabilly, sforacchia di nuovo l’acqua e decide di trasferirsi a Roma. Lì, frequenta l’accademia di arte drammatica Acting, cambia colore di capelli, scrive sceneggiature, insegna ai bambini l’inglese e loro le insegnano varie canzoni massoniche. Incontra un uomo su un lago e l’acqua dei laghi non si può bucare. Nel 2017 pubblica il suo primo libro Un manichino elegante (L’Erudita).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • A Roccadaspide sarà presentato il programma del "Festival dell'Aspide 2019"

  • Riappropriarsi della propria vita attraverso la coltivazione delle nocciole

Torna su
SalernoToday è in caricamento