Cultura in Costiera, riparte Ravello: evento nel segno di Wagner

Lo aveva annunciato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca: "Immaginiamo un grande appuntamento". La data utile è il 26 maggio

Riparte la cultura in Costiera Amalfitana: un grande evento nel segno di Wagner, per celebrare il 140esimo anniversario del suo passaggio a Ravello, il 26 maggio.

I dettagli

La Fondazione Ravello si è riunita in video conferenza e ha partecipato anche il Maestro Alessio Vlad. Il progetto è un grande evento di musica un omaggio multidisciplinare al genio di Lipsia. Protagonisti il soprano Sonia Yoncheva, il pianista Maurizio Agostini, l’attore Alessandro Preziosi e l’étoile Eleonora Abbagnato. Sarà il primo, grande evento in Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento