← Tutte le segnalazioni

Altro

A Roccadaspide sarà presentato il programma del "Festival dell'Aspide 2019"

Roccadaspide. L’Associazione “Festival dell’Aspide”, in collaborazione con il Comune di Roccadaspide, ha indetto per il lunedì, 22 luglio, alle ore 18:30, presso il primo piano del Palazzo Municipale della cittadina, situato in Via Gaetano Giuliani, una conferenza stampa, aperta a tutti, per presentare il programma definitivo dell’edizione 2019 del “Festival dell’Aspide”. Il “Festival dell’Aspide”, da diversi anni oramai, riesce a registrare migliaia e migliaia di presenze grazie al vasto programma che prevede più di venti concerti gratuiti in sole tre serate, un lunghissimo percorso enogastronomico dedicato ai prodotti della Dieta Mediterranea, due palchi principali, decine di artisti di strada, un’area campeggio gratuita e tanto altro. Ogni anno, la manifestazione, si sviluppa intorno ad un tema: nelle scorse edizioni sono stati trattati argomenti come La Strada, il Mediterraneo, R-Esistenze. Quest’anno il fil-rouge dell’evento sarà sviluppato intorno alle “Metamorfosi” intese come accoglienza e apertura verso le trasformazioni del tessuto sociale prendendo spunto anche dalle opere della letteratura e dell’arte che hanno raccontato la bellezza che potrebbe essere generata dalle trasformazioni. Incontro di arti, musiche e culture diverse, dunque, per un Festival dell’Aspide che, dal 9 all’11 agosto, accontenterà le esigenze di tutti. A presenziare la conferenza stampa ci saranno il Sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano; la Presidente dell’Associazione Festival dell'Aspide, Sofia Bellizio e tutti i collaboratori dell’evento. Diversi organi di stampa hanno già confermato la loro presenza che potrà essere seguita in diretta sulla pagina Facebook “Città di Roccadaspide”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Il soprano cilentano Maria Agresta consacra “Vallo Città della Musica”

  • Castellabate in Strada Statale 267: degrado e rifiuti

  • Degrado urbano a Salerno in Via Michele Pironti

Torna su
SalernoToday è in caricamento