Pizza, mozzarella e gnocchi: al via le sagre di agosto in città e provincia

Week-end all'insegna degli squisiti sapori della nostra terra: a Cologna di Pellezzano, a Castel San Giorgio, a Tramonti, in Cilento e nei Picentini, invitanti occasioni per i buongustai nel territorio della provincia salernitana

Pizza cotta al forno

Primo week-end d'agosto all'insegna degli squisiti sapori e degli inconfondibili profumi della nostra terra. Ricco, infatti, il calendario delle sagre che animeranno, in questi giorni, la nostra provincia, rendendo piacevole persino la calura estiva, tra un boccone prelibato e un passo di danza in compagnia. Da oggi e fino a lunedì 8 agosto, per iniziare, a far leccare i baffi ai buongustai, la sagra del Rignuoccolo a Cologna di Pellezzano, in concomitanza con la festa patronale della Madonna delle Neve. Tra balli caraibici e lisci, dunque, i visitatori potranno degustare la specialità di Cologna ed assistere all'attesa "Gara del dolce" che si terrà domenica sera, dopo la processione in onore della Vergine.

Invitante, questo fine settimana, inoltre, per gli amanti della pizza che, già da ieri, e fino all'8 agosto potranno degustare la pizza in piazza, cotta rigorosamente nei forni a legna, secondo la tradizione nostrana, a Filetta, frazione di San Cipriano Picentino. Pizza anche a Giungano, domani 6 agosto, quando i salernitani, tra spettacoli musicali e rievocazioni storiche in onore del 150° dell'unità d'Italia, si lasceranno stregare dalle fragranze made in Cilento.

Suggestiva, a seguire, l'atmosfera dell'incantevole borgo medievale di Santa Lucia Cilento, fino a domani, 6 agosto, in occasione della sagra paesana del cinghiale, dove, accanto ad ottimi ragù, potranno essere assaggiati gli "strangulaprievati", gnocchi sapientemente preparati secondo le antiche ricette. Momenti d'oro anche per chi ama la mozzarella: fino a domenica, infatti, Tramonti si trasformerà nella capitale dell'oro bianco campano, tra dimostrazioni di caseificazioni e appetitose degustazioni enogastronomiche. Fino al 13 agosto, la mozzarella stuzzicherà il palato anche dei partecipanti della festa della bontà di bufala di Matinella di Albanella, momento atteso da grandi e piccini. Da domani fino al 9 agosto, infine, trippa col sugo,con i funghi, lagane saltate con ceci e prosciutto, scamorza arrostita e tante altre leccornie ammalieranno i salernitani a Castel San Giorgio, sullo sfondo di balli e musica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento