“Salerno in…Canto”: tutto pronto per la rassegna canora

Ad arricchire una serata già piena di contenuti ci saranno artisti di grande livello pronti ad intrattenere e divertire gli spettatori; in particolare spiccano i nomi di Carmen Santoro della Compagnia Teatrale “Il Mosaico” di Paestum,

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La Scuola di Canto e di Musica “Sound Music Studio”, a nome del presidente e direttore Angelo Russo, è lieta di annunciare alla cittadinanza e alla stampa che è stata organizzata la terza edizione della rassegna canora denominata “Salerno in…Canto”. La kermesse, occasione unica per tanti talenti del territorio di esprimere le proprie potenzialità e farsi conoscere dal grande pubblico, si terrà sabato 20 luglio e domenica 21 luglio alle ore 20:30 presso la Villa Carrara di Salerno e vedrà sfidarsi le categorie junior (dai 7 ai 15 anni) e senior (dai 16 anni in su). Ad arricchire una serata già piena di contenuti ci saranno artisti di grande livello pronti ad intrattenere e divertire gli spettatori; in particolare spiccano i nomi di Carmen Santoro della Compagnia Teatrale “Il Mosaico” di Paestum, del chitarrista Ferdinando Rubini, dei maestri Gerardo Sapere, Antonio Palmieri e Rosario Barbarulo, dell’attore Peppe De Caro e del trio del gruppo “Teatri di Carta” composto da Enza Zoccola, Tania Barrella e Giovanna Gilda Vitale. Non mancheranno momenti dedicati all’arte e alla cultura, merito della pittrice salernitana Loredana Spirino.

Nel ringraziare l’amministrazione comunale e in particolare l’assessore Dario Loffredo per il patrocinio morale e per gli spazi messi a disposizione, Sound Music Studio si dice entusiasta per aver aderito ad una iniziativa che arricchisce un percorso ormai quindicennale e scandito da innumerevoli soddisfazioni. Grazie alla professionalità del direttore Angelo Russo, del figlio ed artista Biagio, della coordinatrice Anna Scoppetta e del factotum Alfonso Zoccola sono arrivati nel tempo riconoscimenti di ogni genere sfociati nella partecipazione di alcuni allievi al prestigioso “Festival Internazionale del Tirreno” senza dimenticare i musical di beneficenza in occasione delle festività natalizie, il “Rockeria Festival” con Tullio De Piscopo e i tanti giovani salernitani che si sono laureati grazie alla collaborazione con scuole di livello nazionale. Perché Sound Music Studio non è soltanto una scuola di musica o tecniche di canto e suono, ma una vera e propria famiglia che continua a riunire tanti ragazzi di Salerno e provincia seguendoli con affetto e dedizione nel delicato percorso di crescita umana e professionale. Appuntamento, dunque, a sabato e a domenica prossimi per una notte d’in…Canto!
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento