San Valentino, gran ballo d'amore al Mediterranea Hotel

Si fa festa al Mediterranea Hotel. San Valentino sarà festeggiato con un gran ballo d'amore, il 14 febbraio, dalle ore 21. L'evento è organizzato dalla Società di Danza e dal Contrapasso. Nel corso della serata i danzatori, in abito d'epoca, faranno rivivere la magica atmosfera romantica che caratterizzava i Gran Balli che a metà '800 si svolgevano nei saloni dei palazzi nobiliari europei.
Cena a buffet. Info e prenotazioni all'indirizzo mail info@ilcontrapasso.it oppure telefonando al numero 3492186260.


Il programma


Valzer Spagnolo, Contraddanza Militare, Marcia La Gazza ladra, Quadriglia Bortolotti (1,2,3), Valzer M° Luigini, Pas de trois, Mazurka Il Cavaliere Pasman, Quadriglia Csikos (1,2,3), Valzer I Danzatori, Contraddanza I Martiri, Quadriglia Strofe Viennesi, Marcia dell'Unione,
Valzer Fiabe d'Oriente, Galop Guglielmo Tell.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Luci della Ribalta: la Certosa ospita il festival delle interculture

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 28 aprile 2019
    • Certosa di San Lorenzo, Sala del Refettorio
  • SalerNoir Festival e le Notti di Barliario: ecco le date e il programma

    • Gratis
    • dal 4 aprile al 30 maggio 2019
  • Tremila uova e caccia al tesoro: Pasquetta all'Oasi Alento

    • 22 aprile 2019
    • Oasi Fiume Alento

I più visti

  • A Paestum la festa del carciofo: sette giorni di piatti tipici e divertimento

    • Gratis
    • dal 24 aprile al 1 maggio 2019
    • Borgo di Gromola
  • Tutto pronto per la festa del carciofo bianco: menù tradizionale, antiche ricette

    • Gratis
    • dal 27 aprile al 1 maggio 2019
  • Meeting del mare, l'anteprima è affidata al concerto di Rocco Hunt

    • Gratis
    • 29 aprile 2019
    • Rocco Hunt
  • Art Attak, inglese, disegno classico: laboratori creativi per bambini

    • Gratis
    • dal 26 settembre 2018 al 31 luglio 2019
    • Ex Scuola media A. Gatto
Torna su
SalernoToday è in caricamento