Risate a crepapelle con le "Cape Fresche" di Cava: spettacolo di beneficenza

La brillante compagnia teatrale porterà in scena due atti unici: "Cupido scherza e spazza" tratto dall'opera di Peppino De Filippo e "99 chiaie e a' cora' fraceta" di Fausta D'Amico

Risate a crepapelle, domenica prossima e quella successiva, 17 e 24 novembre, alle ore 20:30, presso la parrocchia di San Cesareo, frazione di Cava de' Tirreni, con le Cape Fresche. La brillante compagnia teatrale, infatti, porterà in scena due atti unici: "Cupido scherza e spazza" tratto dall'opera di Peppino De Filippo e "99 chiaie e a' cora' fraceta", originale commedia della regista Fausta D'Amico.

Assistendo allo spettacolo con un biglietto di soli 3 euro, dunque, il pubblico, oltre a trascorrere una piacevole serata all'insegna del divertimento, contribuirà al finanziamento dei lavori per la chiesa di San Cesareo. Tra gli attori, anche il noto parrucchiere Alfonso D'Angelo e suo figlio Orazio. Da non perdere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento