Festival nazionale XS città di Salerno: il 19 febbraio si alza il sipario

Festival XS

Si comincia: il festival nazionale XS Città di Salerno alza il sipario e propone domenica 19 febbraio, al Teatro Genovesi di via Sichelgaita, il monologo “Sono le storie che fanno ancora paura ai mafiosi”. Scritto ed interpretato da Franco Bruno, il testo, come lo spettacolo “Da sud a sud, da sole a sole”, si basa sulla storia vera di Lia Pipitone, giovane donna palermitana, fatta uccidere dal padre il 23 settembre 1983, perché i comportamenti della figlia stavano mettendo a disagio lui e la cosca mafiosa a cui egli apparteneva.

Nel monologo l’attore e regista Franco Bruno interpreta proprio il padre della scomparsa Lia Pipitone, cercando di spiegare, a suo modo, le ragioni che l’hanno condotto a prendere certe decisioni. I costumi sono curati da Marina Marchica e la regia tecnica è gestita da Maria Grazia Catania. Il monologo si è classificato secondo al festival "Corteggiando 2014". Curato dalla Compagnia dell'Eclissi, il Festival XS durerà fino a domenica 23 aprile. Abbonamento a sette spettacoli 60 euro, ingresso al singolo spettacolo 12 euro. Informazioni e prenotazioni al numero telefonico 3476178242
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento