"Il nodo della perpendicolare" in scena al Teatro Arbostella di Salerno

Va in scena "Il nodo della perpendicolare" al Teatro Arbostella di Salerno. La Compagnia dell'Eclissi, dopo il successo dello scorso fine settimana, continuerà a proporre fino al 9 febbraio il brillante testo di Claudio Grattacaso dal titolo “Il nodo della perpendicolare”, che vede la partecipazione di un abile Enzo Tota, affiancato magistralmente da Roberto Lombardi, Meri Cannaviello, Anna Maria Fusco Girard, Geppino Gentile e Flavia Palumbo diretti dall’esperto regista Marcello Andria. Protagonisti della commedia sono Fred, architetto di una ditta privata, e la moglie Ada, che si troveranno a dover fronteggiare una serie di imprevedibili contrarietà che sconvolgono il loro tranquillo tran-tran. In una serie di equivoci a catena dagli imprevedibili sviluppi, un comune salotto borghese diviene così teatro di una serie di stralunati personaggi: dai genitori di lei, Sara e Sam, travolti da una tardiva e tempestosa crisi coniugale, alla giovane Wanda a Walter, logorroico collega di Fred, che, ansioso di portare il suo aiuto, produce effetti letali. Info e prenotazioni: tel. 089.3867440 – 347.1869810.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento