Al via la Rassegna Interregionale della Danza a Salerno

  • Dove
    Centro Sociale
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/10/2015 al 31/10/2015
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Parte sabato 24 la nuova edizione di RAID, la Rassegna Interregionale della Danza, a Salerno. Multidisciplinarietà dei linguaggi come strumento di ricerca dell’arte è il tema alla base della tre giorni che si svolge al Centro Sociale salernitano: si inizia sabato 24 alle ore 21 con lo spettacolo di Artedanza “Rota Temporis” per la coreografia di Tiziana Petrone, quindi toccherà all’ARB Dance Company con “A piedi Nudi”, spettacolo liberamente ispirato al testo di Dacia Maraini per la coreografia di Giorgia Maddamma, maitre de ballet della compagnia di Pina Bausch. A chiudere la prima serata sarà la coreografia del sudamericano Fernando Suels Mendoza, “Mezzo nero, rosso mezzo”. Si salta al 30 ottobre, quando presso il centro sociale di Salerno alle ore 20.30 Movimento Danza presenterà “Corpo resiliente: 1° Studio” per la coreografia di Claudio Malangone, che porta in scena per il secondo tempo lo spettacolo “(A)round: allegro ma non tanto” per cui andrà in scena un cast internazionale con danzatori d’esperienza come Rossella Canciello, l’argentina Natalia Cristofaro e poi ancora Adriana Cristiano, Luigi Aruta, Francesca Montesanto, Francesco Morriello e Antonio Formisano. A far da contraltare in questo gioco iconografico, sarà la mostra fotografica di Angela Tommasino. Il 31 ottobre, sempre alle ore 20.30, andrà in scena la compagnia Dissonanzen con “Omaggio a Cole Porter”, fra i più sofisticati compositori di jazz: sul palco la danzatrice, Alessandra Petitti, mentre al pianoforte ed elettronica, Francesco D’Errico. Lo spettacolo si articolerà tra i movimenti coreografici della Pettiti, e la musica eseguita al piano e all’elettronica da D’Errico, per ripercorrere attraverso le note, i movimenti, i gesti e i testi, il linguaggio e la poetica di Porter. A chiudere la serata sarà il Ballet Studio Dance Project con “Cubi” per la coreografia di Massimo De Rogatis. Per info e prenotazioni: 089 203185 - 328 33 88 620.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Locus solus a Nocera Inferiore

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Fedele Studio
  • “In ricordo di Roberto Murolo”: il recital di Espedito De Marino

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • SALA "PASOLINI "SALERNO
  • Nuovi corsi di lindy hop

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 23 gennaio 2020
    • CIF
  • Falò di Sant'Antonio: pasta e fagioli, castagne e vino a Mercato San Severino

    • Gratis
    • 17 gennaio 2020
    • Piazza Ettore Imperio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento