“Uomini contro” in scena al Teatro San Paolo di Pontecagnano

  • Dove
    Teatro San Paolo
    Indirizzo non disponibile
    Pontecagnano Faiano
  • Quando
    Dal 02/01/2016 al 02/01/2016
    19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 2 gennaio al Teatro San Paolo va in scena “Uomini contro”. Lo spettacolo sarà portato sul palco dalla compagnia “Le Canne Pensanti” dell’Icatt di Eboli alle ore 19: dedicato alle vittime della mafia della nostra terra, lo spettacolo sarà a ingresso libero e fa parte della programmazione natalizia, promossa dal Comune guidato dal sindaco Ernesto Sica e dal Dipartimento Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia. L’Icatt di Eboli è un istituto a custodia attenuata per il trattamento di tossicodipendenze e alcoldipendenze: accoglie mediamente 50 detenuti, giovani di età compresa tra 19 e 45 anni, tossicodipendenti o alcoldipendenti provenienti dalla provincia di Salerno o dal territorio campano, con un basso indice di pericolosità sociale. La struttura, di particolare rilievo storico, è innestata all’interno del Castello medievale di Eboli; ciò consente la preparazione e realizzazione di eventi culturali ed artistici di elevato livello, garantendo gli spazi e le potenzialità per l’espletamento di iniziative trattamentali e socio-rieducative di altissima valenza sia a livello nazionale che internazionale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele di Eboli: fan mobilitati

    • 6 dicembre 2019
    • Palasele Eboli
  • Festival di San Martino: il "menù" prevede musica, zeppole e vino

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • San Marco: il percorso si snoderà da via Cuono a via Vicenza ccinvolgendo tutti i vicoli collegati.
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento