Transumanza da Cannalonga al Rifugio Cervati: formaggi in alta quota dal 29 al 30 aprile

Transumanza Cannalonga-Cervati

Due giorni a piedi lungo i sentieri della transumanza per portare i formaggi a stagionare in alta quota. Sabato 29 aprile, a Cannalonga, alle ore 15, comincia la prima edizione del viaggio rurale per la riscoperta della tradizione e la salvaguardia della biodiversità, degli usi e della storia locale. La partenza è fissata da Piazza del Popolo. Si dormirà in strada, lungo il percorso. Un vero e proprio viaggio rurale lungo gli antichi sentieri della transumanza che un tempo collegavano la costa cilentana con le zone pedemontane del territorio.

La “Compagnia re ‘u caso”, in collaborazione con l’associazione Ente Fiera della Frecagnola, sperimenterà la maturazione in alta quota del formaggio di capra cilentana. Dopo la traversata a piedi che durerà due giorni, le forme di cacio resteranno per tre mesi nel Rifugio Cervati del comune di Piaggine, situato in località Chianolle, a circa 1600 metri sul livello del mare. Al Rifugio Cervati, dopo l'arrivo previsto nella tarda mattinata di domenica 30 aprile, sarà organizzato il pranzo: capra bollita, fusilli, formaggio. Le forme fatte stagionare per tre mesi verranno poi riportate a Cannalonga per essere degustate in occasione dell’anteprima della Fiera, a luglio. La partecipazione all'escursione è gratuita. Per informazioni e contatti, telefonare ai numeri 3483100612 (Ente Fiera Frecagnola) e 3407306064 (Rifugio Cervati).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Acerno ospita la festa della montagna: ecco il programma e il menù

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Parco ex colonia montana
  • Visita guidata al Parco Acheologico di Elea Velia: ecco i dettagli

    • dal 2 luglio al 30 settembre 2019
    • Parco archeologico Elea-Velia
  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
Torna su
SalernoToday è in caricamento