Cosa fare a Salerno e dintorni dal 23 al 25 aprile 2016

Weekend lungo che permette di riposarsi di più ma anche di partecipare ai diversi eventi e manifestazioni organizzate in città e non solo: ecco cosa ci riserva questo fine settimana

Weekend lungo che permette di riposarsi di più ma anche di partecipare ai diversi eventi e manifestazioni organizzate in città e non solo: ecco cosa ci riserva questo fine settimana: 

TEATRO

Questo fine settimana appuntamento al Teatro La Ribalta di Salerno con "Il sangue limpido del mare". All'interno della rassegna "I Diversi volti del teatro", sarà presentato uno spettacolo che unisce più linguaggi artistici in un unico respiro: da quello letterario, cinematografico, teatrale, musicale con cui viene affrontato l’attuale tema dell’immigrazione. Migranti, discriminazioni e stereotipi di genere saranno i temi dello spettacolo“
 

CIBO E VINO

Gusto e sapori campani saranno protagonisti al Vinile di Salerno con un appuntamento gastronomico che vuole essere un preludio dell'imminente Festa del carciofo bianco Tanagro: presso il noto locale della movida cittadina infatti, sarà organizzato un goloso appuntamento per chiunque voglia non solo approfondire la conoscenza del carciofo bianco tipico del Tanagro, ma anche per chi vuole conoscere in dettaglio le novità dell' edizione 2016. Il talentuoso chef Angelo Borghese, al timone della brigata del Vinile, proporrà un menù sorpresa: come antipasto “il crudo”, come primo “l'affumicato”, per secondo “il cotto” e per dolce “il gelato”. Costo della cena 30 euro (vino incluso).
 

SAGRE

Atteso l'appuntamento con la Festa del carciofo di Paestum:  saranno allestiti stand per la preparazione dei piatti che avranno come ingrediente principale il carciofo: si potranno degustare la frittata di carciofi, la parmigiana di carciofi, le cortecce con carciofi, il risotto con crema di carciofi e tanto altro ancora. Accanto all’aspetto culinario, non mancheranno momenti di riflessione dedicati al tema dell’alimentazione e dell’apporto nutrizionale e organolettico del carciofo nella dieta mediterranea. Ad Altavilla Silentina, invece, sapori e tradizioni in piazza per "Carillia in Festa": nell'area adiacente al campo sportivo "Carillia" dove saranno allestiti gli stand enogastromici e si potranno degustare le pietanze tradizionali dalle pizze cotte nel forno a legna, a gustosi panini, al caciocavallo impiccato, ai vini della cantina di Chiara Morra, alle zeppole calde. 

MOSTRE

Presso il Parco Pinocchio torna la rassegna “Salerno in Flora”, dedicata all’ortoflorovivaismo, ai corsi di orto e giardino da balcone, ai mercati di Campagna Amica: decine saranno gli espositori presenti che porteranno in fiera le ultime novità in fatto di piante da orto e da frutto, attrezzature per il giardinaggio, vasellame, arredo da giardino e artigianato. Continua a Palazzo Fruscione e San Pietro a Corte invece, la mostra-evento Face to Face e per l'occasione i due monumenti saranno aperti anche lunedì 25 aprile per permettere ai visitatori di godere dell'esposizione.

MANIFESTAZIONI

Domenica 24 aprile anche a Salerno si terrà la seconda edizione di “La Notte del Libro”. Organizzata dal Laboratorio dei Pensieri Scomposti, con il patrocinio del Comune di Salerno, del Progetto Inchiostro di Puglia e della Fondazione Vassallo nazionale, l'iniziativa è in programma presso l’Archivio dell’Architettura Contemporanea dalle 18 fino alle 2 del mattino: quest'anno l’argomento base sarà quello de “I popoli” inteso nella sua accezione più vasta. Sarà un evento anche scenografico e saranno ammesse tutte le forme letterarie, anche se non per forza “definite” da un libro. Sabato 23 a Palazzo Pinto si terrà il primo appuntamento delle "Invasioni digitali": Gli “invasori”, accompagnati da una guida d’eccezione, l’architetto Ruggero Bignardi, potranno conoscere la storia del Palazzo, oggi sede della Pinacoteca Provinciale e con smartphone alla mano e account social attivi potranno scattare foto per mostrare in rete le bellezze del patrimonio culturale cittadino. Interessante è anche l'appuntamento al Parco archeologico di Elea-Velia con il trekking "Crinale degli Dei": luogo di ritrovo sarà la biglietteria alle ore 9.15 per partire tutti insieme alla volta delle meraviglie dell'antica patria di Parmenide. Una volta arrivati sull'acropoli, si proseguirà verso il percorso che corre lungo le mura della città antica dove sorgevano numerose aree sacre, meglio noto come Crinale degli Dei.

MERCATINI

torna l'appuntamento col Mercatino dell'Antiquariato a Salerno: fino a lunedì 25 aprile il Mercatino sarà nuovamente ospitato all'interno degli spazi del Dopolavoro Ferroviario di via Dalmazia a Salerno per l'intera giornata. In questa edizione, oltre agli espositori tradizionali, grande spazio verrà riservato all’arte sacra, ai francobolli, alle monete antiche e ai libri del passato.

BAMBINI

Domenica 24 aprile dalle ore 10.30 alle ore 18 all'interno del Parco del Mercatello a Salerno si organizza "Talenti di Strada". Il Centro di Aggregazione Giovanile “Quartiere Mariconda” organizza la manifestazione in occasione della “Giornata Mondiale della Terra”: durante l'evento, infatti, si svolgeranno attività gratuite rivolte a bambini e ragazzi come laboratori di pittura, lavorazione dell’argilla e del tessuto, teatro, arti circensi e giocoleria, giardinaggio.

CINEMA

 Al cinema questo weekend potremo scegliere tra Will Smith protagonista del film tratto da una storia vera "Zona d'ombra", in cui lo vedremo nei panni del medico che, con la sua scoperta, fece tremare una delle organizzazioni più potenti del mondo e scatenò una battaglia indimenticabile, oppure il nuovo film di Roberto Andò "Le confessioni" che vede ancora una volta Toni Servillo nei panni di un monaco italiano che, al G8 dei ministri dell’economia, pronti ad adottare una manovra segreta che avrà conseguenze molto pesanti per alcuni paesi. Con Servillo, ci sono anche il direttore del Fondo Monetario Internazionale, Daniel Roché,  una celebre scrittrice di libri per bambini e una rock star. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento