"Fruit & Salad School Games": si parte da Battipaglia

L’iniziativa, con la sua propaganda verso il consumo di frutta e verdura, è abbinata a giochi sportivi e quiz che coinvolgono tutti i partecipanti

Tutto pronto per la quarta edizione di Fruit & Salad School Games, la campagna di sensibilizzazione al consumo di frutta e verdura nelle scuole primarie. La presentazione dell’evento, promosso dalle organizzazioni di produttori ortofrutticoli Alma Seges, AoA, Assodaunia, Asso Fruit Italia, La Deliziosa e Terra Orti, si è tenuta nei giorni scorsi presso la fiera internazionale dell’ortofrutta Fruit Logistica di Berlino, dove sono stati menzionati i risultati raggiunti nelle campagne precedenti e presentati quelli prefissati per il 2020, con lo scopo di estendere l’iniziativa ad altre regioni della penisola, viste le numerose richieste provenienti dagli istituti scolastici. 

L'evento

Si partirà dalla Campania, lunedì 17 Febbraio presso l’I.C. Sandro Penna di Battipaglia (SA), per poi proseguire il 18 Febbraio all’ I.C. Santagata di Portici (NA), il 20 Febbraio all’I.C. Tommaso Anardi di Scafati (SA), mentre il 21 febbraio si prevede una tappa presso l’I.C. Salvemini di Battipaglia (SA). Ogni giorno è prevista una competizione tra le varie classi degli istituti partecipanti; la classe vincitrice di ogni istituto disputerà la finalissima per potersi poi aggiudicare il titolo di campione Fruit & Salad School Games 2020. Il calendario prevede 36 tappe, disposte tra Basilicata, Campania, Puglia e Sicilia.

L’iniziativa, con la sua propaganda verso il consumo di frutta e verdura, è abbinata a giochi sportivi e quiz, i quali coinvolgono tutti i partecipanti grazie a moderne pulsantiere Wi-Fi e ad uno schermo in cui saranno visualizzate le domande alle quali rispondere. Scopo della attività è quello di incentivare il consumo di ortofrutta, stimolare i ragazzi ad avere una corretta alimentazione ed a mantenersi in forma. Un’ altra novità, introdotta in questa edizione, è il Concorso Artistico, introdotto al fine di coinvolgere gli Istituti partecipanti nel periodo antecedente la tappa. Le classi sono chiamate a produrre un disegno a tema La Verdura. I lavori saranno esposti durante la tappa e il migliore sarà scelto premiato con un trofeo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giornata prevede momenti di approfondimento durante i quali un nutrizionista specializzato spiegherà a studenti ed insegnanti le proprietà nutrizionali legate alla frutta e alla verdura e fornirà nozioni di cultura all’ alimentazione, che saranno alla base dei quiz sottoposti ai ragazzi. La distribuzione di frutta e verdura chiuderà la tappa, come invito a seguire uno stile di vita sano e al contempo a far apprezzare la grandezza dei prodotti della nostra terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tablet per tutti gli alunni delle scuole primarie a Salerno: l'iniziativa del Comune

  • Mobilità docenti e ATA 2020: come presentare la domanda

  • Andrà tutto bene: il concorso scolastico a Castellabate

  • Samsung Smart Learning Kit: un utile strumento per la gestione della didattica a distanza

  • Pagani: gli studenti del Mangino diventano youtuber scientifici

  • "C'era una volta un drago", attività a distanza per gli asili nido comunali

Torna su
SalernoToday è in caricamento