Creazione d'impresa giovanile: stipulato accordo tra l'Università di Salerno e Invitalia

UNISA ha attivato uno sportello a disposizione dei giovani per offrire informazioni sugli incentivi disponibili e dare supporto, per la focalizzazione dell’idea imprenditoriale e la redazione del business plan

Invitalia e UNISA hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per stimolare percorsi di autoimprenditorialità tra i laureandi, i laureati e i dottori di ricerca dell’ateneo campano.

Lo sportello

UNISA ha attivato uno sportello a disposizione dei giovani per offrire informazioni sugli incentivi disponibili e dare supporto, tramite il servizio gratuito di accompagnamento alla progettazione di Invitalia, per la focalizzazione dell’idea imprenditoriale e la redazione del business plan. L’obiettivo è quello di favorire la nascita di start up e valorizzare i risultati della ricerca sostenendo gli spin off qualificati che costituiscono una interessante realtà all’interno del Campus di Fisciano: far ripartire il territorio ripartendo da giovani portatori di idee di business. Questo il cuore del l’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come partecipare

Già dalle prossime settimane, anche grazie alle nuove tecnologie, sarà possibile partecipare ad incontri informativi e di approfondimento sugli incentivi per la creazione di imprese gestiti da Invitalia. Un team dedicato di esperti di Invitalia fornirà tutto il supporto necessario.Smart&Start Italia, Nuove imprese a tasso zero, Cultura Crea, Resto al Sud, SELFIEmployment, per sostenere e incentivare iniziative utili per la ripresa economica e sociale del sistema Italia. Per maggiori informazioni: TTpoint ttpoint@unisa.it - 089 964463

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Curiosità, 10 detenuti si diplomano all'istituto "Roberto Virtuoso" di Salerno

  • "Azione giovani" ad Amalfi: riparte il corso per accompagnatore turistico teatrale

Torna su
SalernoToday è in caricamento