"Università della Montagna": incontro tra Tommasetti ed i sindaci cilentani

Nuove opportunità formative e lavorative per gli studenti del dipartimento di Farmacia dell'Università degli studi di Salerno: di questo e di altro si è parlato nella mattinata del 5 aprile all'incontro tra Tommasetti ed alcuni sindaci cilentani

Nuove opportunità formative e lavorative per gli studenti del dipartimento di Farmacia dell'Università degli studi di Salerno: di questo e di altro si è parlato nella mattinata del 5 aprile all'incontro tra il rettore Tommasetti ed i sindaci cilentani Andrea Salati, sindaco di Gioi, Enrico Gnarra, sindaco di Moio della Civitella, Mauro Inverso, sindaco di Orria, Carlo Cirillo, sindaco di Perito e Gabriele De Marco, sindaco di Salento.

Il commento di Tommasetti

"Un progetto condiviso per la creazione della Università della Montagna - ha spiegato Tommasetti - Questa mattina abbiamo discusso di questo ambizioso percorso, promosso dal nostro Dipartimento di Farmacia, e che consentirebbe al corso di laurea in Agraria di trovare nuovi ambiti di applicazione di ricerca e formazione, di promozione territoriale e di sbocco professionale per i futuri laureati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IIS "Galilei - Di Palo": la scuola "vending machine free", ecco perchè

  • Stanford University: tra i primi 100.000 scienziati al mondo, anche 17 docenti dell'Unisa

  • Coronavirus: un incontro al Genovesi - Da Vinci per ascoltare la voce degli esperti

  • Tutela e territorio: Pontecagnano e Unisa insieme per il progetto pilota

  • UnisaOrienta, Chiara Francini ai corsisti: "Studiare mi ha reso libera"

  • "La libertà al di là del muro": incontro pubblico all'istituto Alfano-Quasimodo

Torna su
SalernoToday è in caricamento