Unisa: ecco come e quando richiedere il bonus da 250 euro

Il contributo da 250 euro rientra nello stanziamento dal 10 milioni di euro che la Regione Campania ha messo a disposizione degli studenti per coprire i costi connessi all'acquisto di strumenti dedicati alla didattica a distanza

Dal 18 maggio sarà possibile, per gli studenti dell'Università degli Studi di Salerno, richiedere il bonus da 250 euro previsto dalla Regione Campania. Ad annunciarlo, tramite i suoi canali social, è l'Associazione Studenti Giurisprudenza che spiega come, durante il Senato Accademico che si è tenuto oggi, è stato confermato che dal 18 maggio, sul sito dell'Adisurc, sarà possibile effettuare la richesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contributo

Il contributo da 250 euro rientra nello stanziamento dal 10 milioni di euro che la Regione Campania ha messo a disposizione degli studenti per coprire i costi connessi all'acquisto di strumenti dedicati alla didattica a distanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Curiosità, 10 detenuti si diplomano all'istituto "Roberto Virtuoso" di Salerno

  • "Azione giovani" ad Amalfi: riparte il corso per accompagnatore turistico teatrale

Torna su
SalernoToday è in caricamento