“Salviamo il respiro della terra”: dal 26 al 29 maggio, i bambini a lezione di educazione ambientale

Iniziativa promossa dall'Associazione ANTER con il patrocinio del Comune di Salerno. Laboratori didattici in quattro piazze della città, coinvolti centinaia di alunni

Giulio Mauro, ambiasciatore di ANTER

“Porteremo il sole in piazza”. Con questa immagine ad effetto, Giulio Mauro, ambasciatore di ANTER – acronimo di Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili -  ha presentato il progetto nazionale di educazione ambientale che Salerno ospiterà per 4 giorni, dal 26 al 29 maggio. A Piazza Caduti di Brescia, San Pietro in Camerellis, Piazza Cavour e Lungomare all’altezza della Camera di Commercio, dalle ore 9.30 alle 19.30, i bambini parteciperanno ad una lezione di diritto ambientale semplificata, cioè rivolgeranno questionari ai genitori, li intervisteranno e chiederanno loro informazioni sulle fonti rinnovabili.

Sulla locandina che illustra l’evento presentato a Palazzo di Città, in Sala Giunta, ANTER ha fissato una scadenza, che è quasi un gong: 2030 punto di non ritorno. Che significa? “Gli studi evidenziano che l’inquinamento sulla terra è in stato avanzato e tra pochissimi anni potremmo trovarci di fronte al disastro – prosegue Mauro – l’uomo ha bisogno della natura e non il contrario, perché la natura in qualche modo continuerà a vivere, sebbene calpestata. L’ambiente è patrimonio di tutti. Il futuro delle generazioni passa per comportamenti virtuosi che tocca a noi mettere in pratica”. A Salerno, per quattro giorni, saranno coinvolti i più giovani ma anche le associazioni che operano sul territorio, ad esempio gli scout. “Vi do un’anticipazione – conclude Mauro – abbiamo ricevuto il patrocinio del Vaticano, oltre che del Comune di Salerno, e domenica a Piazza San Pietro, durante l’Angelus, Papa Francesco potrebbe benedire anche la nostra iniziativa e tutti i bambini salernitani”. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Cronaca

    Omicidio Tura De Marco, la decisione dei giudici: 16 anni di carcere a Luca Gentile

  • Politica

    Segreteria Pd, Martina primo nei circoli a Salerno: Zingaretti vince a Cava e nel Cilento

  • Cronaca

    Allerta meteo: ecco il nuovo bollettino della Protezione Civile

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento: su un albero spunta lo scoiattolo bianco

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento