Oasi e aree naturalistiche in provincia di Salerno: un salto nel verde lontani dal caos della città

In tanti approfittano delle belle giornate primaverili ed estive per recarsi, insieme alla famiglia o agli amici, presso i più bei luoghi naturalistici nella provincia di Salerno. Abbiamo selezionato alcune delle aree più belle e frequentate

Una foto di daini nell'oasi La Fiumara

Un salto nella natura a pochi minuti dalla città o dai maggiori centri urbani: questo è quello che si può sperimentare andando a visitare le tante oasi ed aree naturalistiche presenti nel nostro territorio. In tanti, infatti, approfittano delle belle giornate primaverili ed estive per recarsi, insieme alla famiglia o agli amici, presso i più bei luoghi naturalistici nella provincia di Salerno. Abbiamo selezionato alcune delle aree più belle e frequentate.

La Fiumara

Una delle più recenti è l'oasi La Fiumara, un'oasi faunistica che si estende tra i comuni di Sessa Cilento e Lustra che ospita, nella valle della Fiumara di Santa Lucia, angoli di natura incantevoli ed una grande varietà di specie vegetali ed animali.

Le oasi curate dal WWF

Il WWF in provincia di Salerno cura tre siti importantissimi: l'oasi di Persano, quella del Polveracchio e quella delle Grotte del Bussento a Morigerati. La prima, che si estende tra i comuni di Campagna e Serre, è un'importantissima oasi dove è possibile avvistare anche la sfuggente lontra. La seconda, situata a Campagna, si estende a ridosso di un percorso, lungo circa tre chilometri tra piacevoli ed ombrosi boschi. L'oasi delle grotte del Bussento di estende tra sorgenti, canyon, cascate e grotte lungo il corso del fiume.

L'oasi dell'Alento e le Grote del Calore

In tema di percorsi fluviali è necessario citare l'oasi del Fiume Alento e quella delle Gole del Calore. La prima, situata a Prignano Cilento, si sviluppa lungo il percorso del fiume e del lago artificiale formato dalla diga. Un'ottimo luogo per escursioni, pic nic e birdwatching. Nell'area delle Gole del Calore, situate a Felitto, si possono fare tantissime attività tra le quali torrentismo, equitazione, escursioni a piedi, in canoa o in pedalò, il tutto in un magnifico scenario che lascia senza fiato.

Frassineto

A pochi minuti di auto da Salerno e precisamente nel territorio di Calvanico, si trova l'area naturalistica di Frassineto. L'area, gestita da Legambiente, è caratterizzata da un bosco con quattro sentieri, spazi ed aree per la sosta e punti d'osservazione della natura con tavoli e panche in legno.

Queste sono solo alcune delle aree naturalistiche presenti nella nostra provincia: un vero e proprio paradiso per chi vuole trovare un attimo di pace e tranquillità lontano dal caos della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento