Il 22 aprile, Giornata della Terra: Legambiente lancia l'allarme in provincia di Salerno

Rilevati valori alti nella Piana del Sele. Eboli ha 3.600 ettari di superficie consumata, pari al 26,4% del territorio comunale e Battipaglia con 2600 ettari, pari al 46,7%. Esperienza virtuosa di San Giovanni a Piro: crescita edilizia zero

Michele Buonomo

Legambiente Campania lancia l'allarme: "Il consumo di suolo è una delle piu' insidiose e irreversibili forme di degradazione del territorio. Circa 44mila ettari di suolo consumato in provincia di Salerno. Valori elevati nella Piana del Sele". I dati emergono a pochi giorni dalla scadenza del 22 aprile, Giornata della Terra. "Eboli ha 3.600 ettari di superficie consumata - illustra Legambiente - pari al 26,4% del territorio comunale e Battipaglia con 2600 ettari, pari al 46,7%. Esperienza virtuosa di San Giovanni a Piro: crescita edilizia zero".

In occasione della Giornata della Terra, l’associazione si mobiliterà in tutta la Campania organizzando banchetti per tutto il fine settimana in oltre 30 piazze per incrementare le adesioni alla petizione popolare promossa dalla rete di ong europee People4Soil. Appuntamenti a Pontecagnano, Battipaglia, Eboli, Torchiara, Campagna, San Giovanni a Piro, Paestum. "L’obiettivo è quello di raccogliere quante più firme possibile, perché ognuna di queste può davvero fare la differenza per fermare la cementificazione. Ma per vincere una battaglia così complessa - conclude Legambiente - è necessario spiegare bene ai cittadini che cosa comporti il consumo di suolo e perché nel nostra Paese il territorio sia la risorsa più scarsa e quindi più preziosa”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Studente precipita dalle scale e muore all'Unisa: sequestrati pc e telefonino

    • Cronaca

      Attentato a Manchester, il racconto di Gigi Cassandra: "Sto bene, non ho sentito l'esplosione"

    • Cronaca

      Scontri tra ultras della Nocerina e polizia, i giudici: "Devastazione e violenza inarrestabile"

    • Incidenti stradali

      Scontro tra auto e camion tra Atena Lucana e Polla: tre feriti in ospedale

    I più letti della settimana

    • Santoro insieme a salernitani e senegalesi per ripulire la spiaggia: "Buona la prima"

    • Passeggiata sul fiume Irno: domenica 28 maggio, cittadini a difesa dell'acqua pubblica

    • Legambiente: dal 19 al 21 maggio torna "Festambiente Agricoltura"

      Torna su
      SalernoToday è in caricamento