Comuni Ricicloni 2012, a Salerno la differenziata è al 68%

Il capoluogo salernitano premiato anche nel 2012 tra i comuni virtuosi con una percentuale del 68% di raccolta differenziata, dato però in calo rispetto al 2011, quando era al 70,3%

Immagine di repertorio

Salerno si conferma ai vertici nazionali per la raccolta differenziata con il 68%: il dato è di Legambiente, che oggi premia a Roma i comuni italiani virtuosi nella differenziata nel corso della manifestazione denominata Comuni Ricicloni 2012. Il capoluogo salernitano, insieme a Novara, è l'unico capoluogo di provincia con più di 100mila abitanti ad essere segnalato da Legambiente. Tra le città capoluogo di provincia la più virtuosa è Pordenone. Per Salerno si tratta di un nuovo importante riconoscimento, anche se la percentuale di raccolta differenziata è in calo rispetto al 2011, quando il dato Legambiente è stato del 70,3%.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapinò un supermercato in via San Leonardo, arrestato

    • Cronaca

      Non calcola bene la discesa e cade: soccorso un paracadutista a Pontecagnano

    • Cronaca

      Si tuffa e avverte un malore: salvato un bimbo a Maiori

    • Economia

      Commercio, apre i battenti Candida sul Corso: sconti del 50%

    I più letti della settimana

    • Salerno è la terza provincia più green della Campania: la classifica

    • Passeggiata sul fiume Irno: domenica 28 maggio, cittadini a difesa dell'acqua pubblica

    • Campania Eco festival: il 27 maggio sarà presentata "RiciclaEstate"

    • Gli arenili salernitani sempre pieni di rifiuti: i dati "Beach Litter" di Legambiente 2017

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento